Roman Reigns e' stato imposto per "colpa" di...Balor!

Dietro al recente push del samoano c'è lo zampino del Demon King.

by Alberto Neglia
SHARE
Roman Reigns e' stato imposto per "colpa" di...Balor!

Roman Reigns affronterà The Undertaker a Wrestlemania 33, in quello che rischia di essere l'ultimo match del becchino in WWE. Al posto del lottatore samoano, tuttavia, sarebbe potuto esserci qualcun altro e quel qualcuno risponde al nome di Finn Balor.

Il Demon King aveva esordito nel main roster a luglio. Draftato a Raw, l'irlandese aveva sconfitto proprio Reigns per ottenere un title match a Summerslam, in cui ha poi sconfitto Seth Rollins diventando il primo campione Universale della storia.
Un infortunio lo ha poi tenuto a lungo lontano dal ring, tanto da costringerlo a rendere vacante la cintura.

Secondo ringsidenews.com, l'assenza inaspettata di un top face ha costretto la WWE a ripiegare nuovamente su Roman Reigns, dandogli l'ennesimo push che avrà culmine nel match contro Taker (secondo gli esperti e i bookmakers potrebbe terminare in favore dell'ex Shield).

Proprio all'indomani di Wrestlemania (o addirittura nel corso dell'evento) Finn Balor farà il suo ritorno sulla scena, ma è ancora incerto il ruolo che l'ex NXT avrà nello show rosso, nonché la posizione che occuperà all'interno della card.
Il Demon King potrebbe tornare da heel e vendicarsi di quel Rollins che ha causato il suo infortunio o potrebbe prendere le parti di The Man per affrontare l'ex antagonista Samoa Joe.

O ancora, potrebbe intraprendere un feud con Kevin Owens, che sarebbe stato il suo primo avversario qualora Balor avesse conservato il titolo Universale. Sicuramente, Finn avrà un rematch al suo ritorno e verosimilmente affronterà uno tra Lesnar e Goldberg (a seconda di chi uscirà vincitore dal main event di Wrestlemania).

Contestualmente, Roman Reigns potrebbe reclamare un title match a fronte di una vittoria sull'Undertaker. Possibile, dunque, uno scenario in cui al prossimo PPV targato Raw (Payback: 30 aprile, San Josè California), si possa avere un triple threat che coinvolga il campione Universale, Balor e appunto Reigns, su cui si chiacchiera di un possibile main event di Wrestlemania 34 contro Brock Lesnar.

Roman Reigns
SHARE