Mercedes Moné tornerà in WWE nei panni di Sasha Banks? Le voci continuano



by RACHELE GAGLIARDI

Mercedes Moné tornerà in WWE nei panni di Sasha Banks? Le voci continuano
© NJPW YouTube/Fair Use

Nelle ultime settimane non si è fatto altro che parlare di Mercedes Moné e del suo possibile ritorno in WWE come Sasha Banks, dato che quello che sta accadendo tra la sua migliore amica Bayley e il gruppo delle Damage CTRL, con la possibilità che la wrestler torni sotto il controllo creativo di Triple H e non più Vince McMahon. Inoltre, la wrestler è anche tornata ad allenarsi sul ring dopo diversi mesi di infortunio alla caviglia, con lei stessa che aveva già affermato che tornerà sicuramente nel 2024.

In un nuovo aggiornamento che ci viene fornito dal giornalista Sean Ross Sapp che ha parlato ai microfoni del podcast di Fightful, veniamo a sapere un po’ più di notizie su quello che potrebbe essere il futuro nella disciplina dell’ex Sasha Banks, con un possibile ritorno in WWE che sembra sempre più fattibile, rispetto che un debutto in AEW.

Infatti, come trascritto anche sulle pagine di Donne Tra Le Corde, Sean Ross Sapp ha riportato di aver sentito che nei piani della AEW c’era di far arrivare Mercedes Moné ad un certo punto, con la discussione che ha preso piede ad agosto, presumibilmente intorno alla sua apparizione tra il pubblico a All In, ma che poi non si è più saputo nulla di tali piani

Ma quindi tornerà in WWE?

Il giornalista ha poi dichiarato che se la WWE si facesse un po’ furba, potrebbe accettare la cifra che chiede la wrestler sul proprio contratto, dicendo che è abbastanza alta, riportandola così nel proprio roster perché comunque secondo lui quella cifra è più che meritata considerando il talento della wrestler e la sua popolarità.

Infatti Sean Ross Sapp ci tiene a sottolineare che Mercedes Moné ha una fanbase talmente tanto attaccata a lei e talmente tanto ampia, che si sposta ovunque lei va, implicando tra le righe che un suo ritorno porterebbe ascolti e soldi a qualsiasi compagnia decidesse di metterla sotto contratto.

Sasha Banks