WWE, Aggressione sfiorata ai danni di Grayson Waller: il video del fan impazzito

Un sostenitore della WWE ha cercato di aggredire il wrestler durante un live event

by Rachele Gagliardi
SHARE
WWE, Aggressione sfiorata ai danni di Grayson Waller: il video del fan impazzito
© Sportlight News Twitter/Fair Use

Il 3 dicembre, la WWE ha tenuto un evento live al Bob Carpenter Center di Newark, Delaware. Tra i tanti match della card, Austin Theory e Grayson Waller hanno fatto di nuovo squadra affrontando Odyssey Jones e Cameron Grimes, ma non tutto è andato così bene per l’australiano.

Un fan, che a quanto pare ha qualcosa contro Grayson Waller, è impazzito completamente e ha deciso di saltare la barricata, che divide il pubblico dal bordo ring, per tentare di attaccarlo. Fortunatamente, i funzionari della sicurezza sono immediatamente intervenuti per trattenerlo evitando così il disastro totale, scortandolo poi lontano dal wrestler.

Di seguito, vi lasciamo il video dell’accaduto:

Quando la stessa cosa capitò a Seth Rollins: ma gli andrò peggio

Seth Rollins ha vissuto un momento di paura quando, nell'episodio di Raw post Survivor Series 2021, fu assalito da un fan al momento di riguadagnare gli spogliatoi dopo aver concluso il suo lavoro sul ring. Il Visionary, nel frattempo divenuto World Heavyweight Champion, ha deciso di riaffrontare l'argomento prendendo le difese del suo aggressore. Ha infatti spiegato un dettaglio importante sulla vita del fan, chiedendo comprensione nei suoi confronti la scorsa estate.

"Prima di tutto, voglio parlare di questo ragazzo. Mi sento di volerlo introdurre nel discorso dicendo che, quando ho scoperto tutto, mi sono sentito molto male per lui. Questo ragazzo, sapete, temo abbia problemi psicologici. La connessione con la realtà non è il suo forte. È stato fregato online da qualcuno che fingeva di essere me, credo. Così mi hanno detto. E c'era una certa somma di denaro che gli è stata chiesta in cambio di qualcosa, qualunque cosa fosse”.

Seth Rollins riconosce quindi al suo assalitore il fatto di essere stato truffato, e di aver sviluppato per questo motivo un odio profondo per lui. "Quindi, in sostanza, questo ragazzo è stato adescato da qualcuno che fingeva di essere me e che gli ha chiesto dei soldi inventandosi una scusa e spiegandogli che c'era una qualche crisi in corso. Lui quindi quei soldi glieli aveva dati, e dopo questo episodio ha perso il lume della ragione. Io ora non voglio che lo mandino in prigione, ha bisogno di aiuto e sostegno psicologico".

Grayson Waller
SHARE