Ritorno CM Punk e Randy Orton: i due sarebbero considerati free agent dalla WWE



by RACHELE GAGLIARDI

Ritorno CM Punk e Randy Orton: i due sarebbero considerati free agent dalla WWE
© WWE Twitter/Fair Use

Durante WWE Survivor Series 2023, hanno fatto il loro trionfale ritorno Randy Orton e CM Punk, con il primo che è rimasto fuori per più di un anno a causa di problemi importanti alla schiena che hanno rischiato di troncargli la carriera, mentre il secondo semplicemente aveva lasciato la WWE quasi dieci anni fa per incomprensioni.

Secondo un nuovo aggiornamento fornito da PWInsider, pare che CM Punk sia stato inserito nel roster interno della WWE come free agent, ciò significa che può muoversi tra un roster e l’altro, quindi tra Raw, SmackDown e anche NXT, senza alcun problema. Inoltre, la sensazione generale è che questo discorso valga anche per Randy Orton, dato che ieri vi abbiamo anche riportato che The Viper sarà a Friday Night SmackDown domani sera.

Tra i free agent della WWE sono anche presenti: Brock Lesnar, che come sappiamo è il part-timer per eccellenza della federazione di Stamford, poi il campione degli Stati Uniti Logan Paul, anche lui part-timer, e infine ci sono anche Von Wagner e Omos. Mentre Cedric Alexander, inserito lì a seguito del draft, è stato ufficialmente spostato qualche ora fa in un brand fisso.

Quanto tempo durerà il contratto di CM Punk con la WWE?

Tra i tanti siti americani che hanno provato ad andare a fondo nella vicenda CM Punk ed il suo nuovo contratto con la WWE, spicca un sito estremamente autorevole come 'PWInsider', secondo cui CM Punk ha firmato ufficialmente con la WWE proprio nella giornata di sabato, ossia il giorno in cui le Survivor Series sono andate in onda. Secondo quanto riferito, l'accordo tra l'atleta di Chicago e la WWE è stato raggiunto la scorsa settimana già nel corso delle loro primissime comunicazioni. Il contratto è descritto come "di diversi anni di durata", indicando che si tratta di un accordo pluriennale.

Finora si sa poco altro, a partire dal numero esatto di anni del contratto ma anche del compenso garantito all'ex atleta della AEW. Anche se i dettagli del programma di CM Punk in WWE rimangono (per ora) sconosciuti, la sensazione generale è che il suo nuovo contratto sia da "talento" a tutti gli effetti. E quindi il Second City Saint tornerà a lottare sul ring.

Cm Punk Randy Orton