CM Punk al settimo cielo dopo il ritorno in WWE



by ROBERTO TRENTA

CM Punk al settimo cielo dopo il ritorno in WWE
© WWE YouTube / Fair Use

La notizia che ha scosso il mondo del pro-wrestling al completo lo scorso weekend è stato il ritorno clamoroso di CM Punk in WWE, dopo settimane di indizi che i fan pensavano fossero solo delle prese in giro da parte della WWE o da parte di alcuni protagonisti dei teleschermi della compagnia dei McMahon.

Dopo essere stato licenziato dalla AEW e dopo aver parlato per settimane con Triple H, alla fine CM Punk si è deciso ed ha firmato un nuovo accordo con la WWE, tornando dopo quasi 10 anni a calcare i ring della compagnia che aveva tanto amato e tanto odiato allo stesso tempo. Secondo quanto riferito da Sean Ross Sapp, del sito Fightful e quanto poi riportato anche sulle pagine di Ringside News, il morale di Punk sarebbe al settimo cielo dopo il ritorno in WWE e anche quello del backstage della compagnia.

Queste le parole del noto giornalista:

"Mentre non siamo ancora in grado di confermare se qualcuno lo abbia o meno baciato sulla bocca, ci è stato però detto che CM Punk è sembrato di ottimo umore ed è sembrato a tutti felice nel backstage. Punk ha speso la maggior parte del tempo durante la giornata di lunedì a fare fotografie, in maniera ufficiale e non ed anche con altri talenti e dopo lo show si è intrattenuto anche con i fan e con altre persone nel backstage. Le persone con cui abbiamo parlato, ci hanno detto che era nel mood migliore e per una buona ragione - alcuni in WWE asseriscono come Punk abbia una particolare clausola associata al suo contratto, che dobbiamo però ancora confermare".

CM Punk ed il discorso in diretta a Raw

Dopo quasi 10 anni, quindi, il Best in the World torna a calcare i ring della compagnia che tanto aveva denigrato nel corso degli anni, presentandosi anche lunedì notte nel main event di Monday Night Raw. A chiudere lo show rosso del lunedì, infatti, c'è stato proprio un promo di CM punk, il quale ha detto ai fan della compagnia di essere tornato letteralmente a casa, nonostante tutti i problemi ed i grattacapi che abbia creato in passato.
Durante il suo lungo discorso, CM Punk ha detto di essere cambiato, facendo riferimento ad una frase del compianto Dusty Rhodes, che disse che finché parli con il cuore, tali parole non saranno mai sbagliate. Dopo aver portato anche i saluti della moglie AJ Lee ad i fan della compagnia, Punk ha concluso il suo discorso dicendo di essere tornato e di averlo fatto non per farsi degli amici, ma per fare dei soldi, chiudendo così lo show rosso di lunedì notte.

Cm Punk