Jon Moxley commenta in maniera decisa il promo di CM Punk a Raw



by ROBERTO TRENTA

Jon Moxley commenta in maniera decisa il promo di CM Punk a Raw
© WWE on Peacock / Fair Use

Durante il finale di puntata di Monday Night Raw, CM Punk ha fatto il suo ritorno sui ring dello show rosso della WWE, dopo il clamoroso ritorno in quel delle Survivor Series, con il Second City Savior di Chicago che ha dichiarato a tutti i suoi fan di sentirsi adesso a casa. Dopo un lungo promo, nella quale Punk ha citato anche la moglie AJ Lee, Punk ha concluso dicendo di essere tornato non per farsi degli amici, ma per fare dei soldi.

Di tutta risposta, dagli ambienti della AEW, compagnia nella quale militava prima Punk, è arrivato il commento al promo di Raw di Jon Moxley, ex WWE Champion e collega di Punk sia sui ring della WWE che su quelli della AEW, il quale ha voluto dire la sua in maniera abbastanza diretta, soprattutto sulla frase "sono a casa" di Punk, di lunedì sera.
Intervistato da Liam Crowley, con tali parole che sono state riportate anche sulle pagine di Ringside News, Moxley ha affermato:

"Tu non vuoi sapere veramente quello che penso. Non lo so. Tu non lo vuoi sapere, quello che penso. (risate ndr). Mi sento come se prosperassi in quelle situazioni. Salta sui dannati jet e fai volare Moxley. Oh cavolo, non abbiamo un main event. Devi fare in modo che le persone si preoccupino di questo e renderlo un main event in una settimana. Tiro semplicemente fuori dalla mia mente i main event quando mi ritrovo in quelle situazioni. Mi sento più a mio agio quando sono il ragazzo con la palla nell'ultimo quarto. E' difficile non voler prendere la palla e tirare io stesso quel tiro".

CM Punk ed il promo a Raw

Dopo quasi 10 anni, quindi, il Best in the World torna a calcare i ring della compagnia che tanto aveva denigrato nel corso degli anni, presentandosi anche lunedì notte nel main event di Monday Night Raw. A chiudere lo show rosso del lunedì, infatti, c'è stato proprio un promo di CM punk, il quale ha detto ai fan della compagnia di essere tornato letteralmente a casa, nonostante tutti i problemi ed i grattacapi che abbia creato in passato.
Durante il suo lungo discorso, CM Punk ha detto di essere cambiato, facendo riferimento ad una frase del compianto Dusty Rhodes, che disse che finché parli con il cuore, tali parole non saranno mai sbagliate. Dopo aver portato anche i saluti della moglie AJ Lee ad i fan della compagnia, Punk ha concluso il suo discorso dicendo di essere tornato e di averlo fatto non per fari degli amici, ma per fare dei soldi, chiudendo così lo show rosso di questa notte.

Jon Moxley Cm Punk Raw