Grande annuncio per la Royal Rumble arriva a Monday Night Raw



by ROBERTO TRENTA

Grande annuncio per la Royal Rumble arriva a Monday Night Raw
© WWE / Fair Use

Le Survivor Series si sono appena concluse, solo lo scorso weekend e la WWE sembra voler puntare dritto già al prossimo grande Big Four che aprirà il 2024 con il botto: la Royal Rumble. Sebbene si stia ancora parlando a gran voce delle Series andate in scena lo scorso sabato, con il ritorno di CM Punk in WWE che ha fatto veramente un gran clamore nel mondo del wrestling web, nell'ultimo episodio di Monday Night Raw andato in onda nella notte, c'è stato il primo grande annuncio inerente alla rissa reale del 2024.

Durante la seconda ora dello show, infatti, Cody Rhodes si è presentato sul ring di Raw, per parlare del suo futuro, dopo aver ringraziato i suoi partner del War Games di Survivor Series. Dopo poco, Rhodes ha voluto fare un annuncio che ha elettrizzato i fan, ovvero che il suo prossimo grande obbiettivo è quello di vincere di nuovo la Royal Rumble, bissando il successo dello scorso anno e tentando quindi di andare nel main event di WrestleMania per il secondo anno di fila, questa volta diventando però campione mondiale. Nonostante manchino ancora quasi due mesi, arriva così il primissimo nome ufficiale per la Royal Rumble del 2024, con la WWE che inizia presto a portarsi avanti col lavoro, con i fan della compagnia che sono stati felicissimi di sentire queste parole da Cody Rhodes in diretta a Raw.

Cody Rhodes mette in guardia The Rock per WrestleMania

In una delle sue ultime interviste, Cody Rhodes aveva voluto parlare di WrestleMania 40, andando a parlare anche della possibilità che The Rock potesse "rubargli" il posto nel main event dello show degli show. Cody ha così risposto solo qualche giorno fa a questa ipotesi, dicendo:

"Nessuno mi ha chiesto di The Rock. Penso che abbiano paura di chiedermelo o non vogliano essere scortesi. Dirò questo a proposito di The Rock. Ho seguito in diretta quello che The Rock ha detto al Pat McAfee show, perché adoro Pat e adoro SmackDown. The Rock ha fatto così tanto per l'intrattenimento sportivo, e continua a fare così tanto essendo la più grande star di Hollywood, e io sono in grado di fare quello che faccio grazie a quello che ha fatto The Rock. È onestamente una superstar modello per chiunque voglia superare le aspettative. 

Detto questo, non importa quello che ha detto, e non importa di chiunque mi abbia fatto delle domande sull’argomento. Non mi sto tirando indietro. Se io e The Rock fossimo nella stessa stanza, non si aspetterebbe niente di meno da me. Se pensi che sia qualcun altro, farò tutto il possibile per assicurarmi che tu sappia che sono io. È lo stesso atteggiamento che aveva The Rock quando stava salendo la scala. Non mi importa chi io abbia davanti. Se si tratta di The Rock, di una superstar meravigliosa come LA Knight, una star come Sami Zayn. Metteteli in fila e farò tutto il possibile per seminarli".

Royal Rumble Monday Night Raw