Ecco da quanto la WWE voleva portare in scena il turn heel di Escobar su Rey Mysterio

Rey Mysterio si ferma per infortunio, ma la WWE aveva già in mente la sua storyline da tempo

by Roberto Trenta
SHARE
Ecco da quanto la WWE voleva portare in scena il turn heel di Escobar su Rey Mysterio
© TNT Sports/Fair Use

Nell'ultimo episodio di Friday Night SmackDown andato in onda la scorsa settimana, abbiamo visto Santos Escobar compiere il suo turn heel su Rey Mysterio, con i fan della WWE che hanno quindi capito da che parte starà adesso l'ex leader del Legado del Fantasma, che in teoria faceva parte della nuova LWO dello stesso Mysterio.

Dopo aver sentito le parole di Carlito, infatti, Escobar si è accanito contro il WWE Hall of Famer, iniziandolo a colpire ad una gamba. Dopo questo attacco, Mysterio è stato operato all'arto, con la WWE che ovviamente sapeva dei problemi fisici dell'atleta ed ha quindi mandato in scena questo segmento per giustificare l'operazione del folletto di San Diego.
Ma l'infortunio di Rey Mysterio, è quindi arrivato all'improvviso e la WWE è stata costretta a cambiare i piani su Escobar?

A quanto pare no, secondo quanto riportato da PW Insider, con i giornalisti del noto giornale americano, i quali hanno chiesto informazioni sulla cosa direttamente alle loro fonti WWE. Come riportato anche sulle pagine di Ringside News, infatti:

"Diversi lettori ci hanno chiesto se il turn di Santos Escobar fosse qualcosa che era accaduta per colpa dell'infortunio. Ci è stato detto che sin dall'inizio era previsto questo turn e che Rey non si sarebbe dovuto far male, per andare direttamente nei live event con Rey vs Escobar".

In pratica, il turn heel di Santos Escobar era previsto da tempo, con la WWE che si è trovata però fregata dall'infortunio del suo Hall of Famer, dovendo adesso aspettare il suo rientro.

Quando tornerà in scena Rey Mysterio?

Sui propri social, Rey Mysterio ha confermato poche ore fa di essersi operato al ginocchio e che tutto è andato bene: “L’operazione al ginocchio è stata un successo. Ora la vendetta su Santos Escobar è all’orizzonte. Pagherai per i tuoi danni #Santos”.

In seguito a questo post social, Haus Of Wrestling ha voluto far chiarezza su quelle che saranno le tempistiche di ripresa di Rey Mysterio, nonché sui dettagli dell’infortunio: "Haus of Wrestling ha appreso che Mysterio ha lavorato attraverso un menisco lacerato per circa tre mesi. L'infortunio è lentamente peggiorato, così ha accettato di perdere il WWE United States Championship contro Paul e partecipare all’angle con attacco prima di partire per il suo intervento al ginocchio. Dovrebbe essere fuori dai giochi per circa sei-otto settimane mentre si riprende e probabilmente riprenderà il suo feud con Escobar quando tornerà”.

Rey Mysterio
SHARE