Kevin Owens sospeso da SmackDown riappare a un altro evento WWE: il suo messaggio



by MARCO ENZO VENTURINI

Kevin Owens sospeso da SmackDown riappare a un altro evento WWE: il suo messaggio
© YouTube WWE / Fair Use

Ufficialmente è stato "sospeso" per non aver rispettato le regole imposte dalla WWE. Ma in realtà continua a lavorare per la compagnia, dando un'ulteriore dimostrazione del fatto che stia solo rispettando una storyline in corso. Stiamo parlando di Kevin Owens, cacciato da SmackDown per decisione del General Manager Nick Aldis ma che proprio a quest'ultimo ha deciso di mandare un messaggio. E lo ha fatto nella maniera più "ufficiale" possibile: da un ring della WWE tramite i canali della WWE.

Kevin Owens è infatti apparso all'evento WWE Supershow a Johnson City, in Tennessee, nonostante fosse stato "sospeso" a WWE SmackDown proprio il venerdì precedente. La WWE ha persino condiviso una clip di KO che affronta la situazione su Instagram.

Durante l'evento, il canadese ha espresso la sua gratitudine a Nick Aldis per avergli permesso di prendere parte agli show del fine settimana in cui era prevista la sua presenza nonostante la sospensione da SmackDown. Inoltre non ha potuto resistere alla tentazione di affermare che Austin Theory e Grayson Waller, oggetto del suo attacco dello scorso venerdì, meritassero la sospensione più di lui. Kevin Owens ha concluso dicendo al General Manager dello show blu che in ogni caso si metterà presto in contatto con lui.

Kevin Owens "sospeso", ma parla da un ring WWE

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da WWE (@wwe)


"Grazie Nick Aldis per avermi permesso di adempiere ai miei impegni questo fine settimana - è la frase che Kevin Owens ha pronunciato dal ring di Johnson City e la WWE ha ripreso e fatto circolare -, ma non credo davvero di meritare di essere sospeso. Sono Austin Theory e Grayson Waller che se lo meritano! In ogni caso, ti telefonerò".

Sembra che la storyline della sospensione di Kevin Owens dalle trasmissioni WWE di SmackDown si sia estesa ai suoi impegni nel mondo reale, ma la sua presenza al WWE Supershow ha sicuramente aggiunto una svolta inaspettata alla vicenda in corso.

I fan del wrestling saranno senza dubbio ansiosi di vedere come si svilupperà il tutto, quali ripercussioni avrà sulla carriera sul ring di Kevin Owens e se (come al momento sembra abbastanza chiaro) il suo ritorno ufficiale o meno avverrà già in tempo per le imminenti Survivor Series.

Kevin Owens Smackdown