Sciopero finito, John Cena lascia la WWE? Il suo criptico post



by LUCA CARBONARO

Sciopero finito, John Cena lascia la WWE? Il suo criptico post
© YouTube WWE on BT Sport / Fair Use

Dopo quanto accaduto a Crown Jewel nel match contro Solo Sikoa, incontro in cui John Cena è stato letteralmente demolito dopo ben 11 Samoan Spike, in molti avevano pensato a una sua nuova uscita di scena dalla WWE.

In data odierna è stata ufficialmente annunciata la fine dello sciopero degli attori e il 16 volte campione del mondo ha voluto postare su Instagram un post molto criptico, ma al tempo stesso di facile comprensione.

Un'immagine proveniente dai Looney Tunes con la scritta "The End" chiaro riferimento al fatto che il suo stint in WWE sia giunto al termine (almeno per ora). In molti pensavano di rivederlo in occasione di Survivor Series, in programma sabato 25 novembre a Chicago, ma a quanto pare non sarà così.

D'altronde Cena era già stato chiaro durante la conferenza stampa post Fastlane, spiegando come non potesse essere wrestler e attore al tempo stesso: "Ho messo in chiaro che non si può fare entrambi a causa della responsabilità civile.

Se provassi a destreggiarmi tra le due cose, sarebbe molto egoista perché farei perdere a molte persone nel mondo del cinema il lavoro se mi succedesse qualcosa. Sì, ho lasciato un progetto in sospeso e non posso nemmeno parlare del progetto a causa dello sciopero, ma ci siamo dentro.

Appena torniamo al lavoro, torniamo al lavoro".

John Cena e il sold out della WWE a SmackDown

Durante un intervento sulla sua 'Wrestling Observer Radio', infatti, Dave Meltzer ha citato un rapporto di 'WrestleTix' secondo cui SmackDown abbia registrato per otto episodi consecutivi il tutto esaurito a livello di biglietti venduti nei palazzetti che l'hanno ospitato. Guarda caso, si tratta proprio delle puntate dello show blu caratterizzate dalla presenza del bostoniano.

John Cena