WWE, Triple H vuole fortemente Giulia della STARDOM: le ultime sulle trattative

La voglia di portare sempre più Joshi in WWE non si ferma e parte l'inseguimento per avere una delle più grandi campionesse della STARDOM

by Rachele Gagliardi
SHARE
WWE, Triple H vuole fortemente Giulia della STARDOM: le ultime sulle trattative
© Giulia Twitter/Fair Use

Il Joshi, ovvero il wrestling femminile giapponese, sta prendendo sempre più piede in tutto il mondo, arrivando anche negli Stati Uniti dove spesso il talento delle Joshi viene riconosciuto anche dalle major come WWE e AEW.

Infatti, in una recente fuga di notizie portata avanti sia da PWInsider che Fightful, veniamo a sapere che la WWE sarebbe fortemente interessata a portare all’interno del suo roster Giulia, una grandissima wrestler nonché campionessa NJPW e STARDOM, che ha anche origini italiane e quest'anno si è classificata al secondo posto della classifica PWI 250 delle migliori donne nel wrestling.

Su PWInsider infatti si legge: "C’è un enorme interesse da parte della WWE in una grande star internazionale, PWInsider.com ha confermato. Fonti in Giappone hanno confermato che la WWE sta tentando di corteggiare l’attuale New Japan Strong Women’s Champion Giulia, 29 anni, sperando di metterla sotto contratto per la compagnia. Una fonte ha dichiarato che i colloqui vanno avanti da abbastanza tempo tanto che Giulia è attesa al WWE Performance Center ad un certo punto questo mese.”

Mentre Sean Ross Sapp di Fightful, sul suo profilo X/Twitter, scrive: “Posso confermare il report di PWInsider sul fatto che la WWE ha espresso interesse verso Giulia. Anche la AEW ha espresso interesse alla STARDOM per usarla all’inizio di quest’anno.”

Quel desiderio di portare il Joshi in Italia

Nel settembre del 2022, vi avevamo riportato che, durante un’intervista con Monthly Puroresu, Giulia aveva espresso il desiderio di lottare anche in Italia: “Penso che avere radici italiane sia una delle mie caratteristiche più fighe. Il professional wrestling non è molto diffuso in Italia, ma spero che un giorno gli italiani siano ansiosi di chiamare la STARDOM nel loro paese.

Noi ovviamente l’aspettiamo sempre a braccia aperte godendoci la sua famosa frase “arrivederci”, però incrociamo anche le dita che possa avere un futuro brillante ovunque voglia andare e vi invitiamo a seguire Donne Tra Le Corde per non perdervi ulteriori aggiornamenti in concomitanza con il nostro lavoro.

Triple H
SHARE