Brock Lesnar ritirato dopo SummerSlam? "La WWE vuole che lo si pensi"

Ci sarebbero alcuni piani in corso per far sparire The Beast Incarnate dai programmi della compagnia, per farlo tornare ancora più a sorpresa più in là.

by Marco Enzo Venturini
SHARE
Brock Lesnar ritirato dopo SummerSlam? "La WWE vuole che lo si pensi"
© WWE YouTube / Fair Use

Brock Lesnar ha perso il suo ultimo incontro contro Cody Rhodes a SummerSlam, e ha messo fine alla sua faida con l'American Nightmare prima di lasciare il ring in un modo che ha fatto enormemente discutere. Alzare la mano del suo rivale, come ha fatto The Beast Incarnate, è stata una mossa a quanto pare improvvisata. Eppure potrebbe nascondere qualcosa di più, che addirittura potrebbe rappresentare una precisa volontà della WWE.

La WWE cerca sempre di offrire ai fan momenti inaspettati, e questo vale doppio per grandi nomi come quello di Brock Lesnar. Dopotutto, a Stamford pagano un sacco di soldi per averlo sul ring. E in America ora si pensa che la compagnia dei McMahon stia cercando di preparare una grande sorpresa per i fan.

Durante un intervento sulla sua 'Wrestling Observer Radio', Dave Meltzer ha fatto presente che nonostante stia saltando tutti i Premium Live Event successivi a SummerSlam, Brock Lesnar tornerà in WWE. Detto questo, la compagnia si è impegnata affinché i fan pensassero che potrebbe non tornare dopo la sua ultima sconfitta contro Cody Rhodes.

"Questo è sempre stato il piano - ha spiegato Meltzer -. Sapete, quando Brock Lesnar se n'è andato c'erano persone che si domandavano se quello fosse il suo ritiro. Mi è stato detto che la WWE voleva che sembrasse così, ma tornerà".

Il possibile futuro in WWE di Brock Lesnar dopo SummerSlam

È stato anche notato che Crown Jewel "non è mai stato nell'agenda" di Brock Lesnar per quest'anno. Le motivazioni di questa scelta sono già emerse nei giorni scorsi, e ve ne abbiamo già parlato sul nostro sito. Resta il fatto che l'ex WWE e Universal Champion resterà probabilmente lontano dalle scene per l'intero prosieguo del 2023.

Ciò che affermano gli addetti ai lavori americani è che Brock Lesnar tornerà probabilmente per la Royal Rumble per dare il via alla Road to WrestleMania. Si tratta solo di attendere il suo ritorno, ma questo dato appare certo tenuto conto del fatto che The Beast Incarnate è già nel materiale promozionale per WrestleMania 40.

La WWE ha un ottimo rapporto con Brock Lesnar e viceversa, perché entrambi capiscono bene come funziona il business. Per questo motivo il blasonatissimo atleta originario del Minnesota tornerà ad assumere il suo status di attrazione speciale, e certamente lo farà anche in vista di un evento cruciale per la storia della compagnia come WrestleMania 40.

Brock Lesnar Summerslam
SHARE