Eric Bischoff: "Passare tutto nelle mani di Triple H è stata la scelta più sana"



by ROBERTO TRENTA

Eric Bischoff: "Passare tutto nelle mani di Triple H è stata la scelta più sana"
© Twitter / Fair Use

Negli ultimi mesi, come avrete visto dagli show in diretta WWE e dalle innumerevoli news dal backstage della compagnia di Stamford, c'è stato un grandissimo cambio generazionale alla sedia della gorilla position all'interno dei vari show che mandava in onda settimanalmente la compagnia dei McMahon.

Dopo oltre 40 anni alla guida della WWE, sia a livello creativo che a livello gestionale, Vince McMahon ha mollato la presa, vendendo la sua WWE alla Edeavor e lasciando il ruolo di capo del creative team al genero Triple H. In molti tra gli addetti ai lavori, gli atleti ed i fan hanno applaudito il grandissimo lavoro del Triplo a livello creativo e nelle ultime ore è arrivato anche Eric Bichoff a fare i complimenti alla WWE ed al suo nuovo capo.
Nella sua ultima intervista rilasciata ai microfoni dello Strictly Business Podcast, l'ex dirigente di WWE, TNA e WCW, ha infatti voluto affermare:

"Ho applaudito la decisione (di passare da Vince McMahon a Triple H ndr). Solo perché applaudo alla decisione, non vuol dire che voglio sminuire il grandissimo ed immane rispetto che ho per Vince McMahon e tutto quello che ha fatto negli ultimi 40 anni per il business.
Ma è stata la scelta più sana possibile che potessero prendere
".

Triple H ed il rapporto ancora acceso con un ex Superstar WWE

Tra i tanti atleti che non fanno più parte della WWE dopo i tagli di qualche settimana fa, troviamo Mustafa Ali, Matt Riddle, Lacey Evans, Eric Young, Dolph Ziggler e molti altri volti noti del main roster ma anche di NXT. Nella sua ultima intervista rilasciata ai microfoni di Haus of Wrestling, l'atleta di IMPACT Wrestling, che fino a qualche mese fa era ancora sotto contratto con la WWE, Eric Young, ha voluto parlare del suo rapporto con Triple H, che nonostante il suo addio è rimasto comunque ottimo.

Nel suo discorso, Young ha infatti affermato:

"Ho ancora un bellissimo rapporto con Hunter; ci ho parlato giusto due giorni fa. L'ho amato. La verità è che non avrei mai voluto andare via da NXT. Sapevo che il main roster era la mia destinazione e che era lì che avrei fatto i soldi, e alla fine quella è la destinazione e l'obbiettivo che hanno molte persone. Ma la verità in fondo al mio cuore è che non avrei mai voluto lasciare all'inizio. Quindi sì, ho amato assolutamente NXT. Il main roster non è stata la stessa esperienza. E' stata un'esperienza povera, probabilmente la peggiore che ho fatto in 30 anni e più di wrestling".

Eric Bischoff Triple H