Ascolti NXT e Dynamite: ecco chi ha vinto tra WWE e AEW martedì sera



by RACHELE GAGLIARDI

Ascolti NXT e Dynamite: ecco chi ha vinto tra WWE e AEW martedì sera
© WWE AEW/Fair Use

Il 10 ottobre 2023, dopo tanto tempo che i due show sono andati in scena in due giorni separati della settimana, WWE NXT e AEW Dynamite si sono ritrovate testa a testa al martedì sera, con la compagnia di Tony Khan che si è spostata per esigenze del suo emittente.

Ovviamente non è mancata quella guerra inutile tra le due compagnie, che hanno calato degli assi importanti per cercare di attirare gli spettatori, con la WWE che ha proposto: John Cena Cody Rhodes, Asuka, LA Knight, The Undertaker e Paul Heyman, facendo anche apparire chiaramente due ex star della AEW, ovvero Jade Cargill, accolta da Shawn Michaels, e Brian Pillman Jr., con quest’ultimo che ha anche cambiato nome. Mentre dalla sua parte, la AEW ha messo in card due match titolati e nel main event ha mandato in campo Adam Copeland (Edge) per il suo match di debutto nella compagnia. Inoltre, entrambe le compagnie hanno mandato in onda la prima mezz’ora di show senza pubblicità.

Bene, ora, grazie a Wrestlenomics, veniamo a sapere quale dei due show è riuscito a totalizzare più visualizzazioni. NXT è arrivato a fare 921,000 spettatori con 0.30 di rating nella fascia demografica 18-49; mentre Dynamite ha totalizzato 609,000 spettatori con 0.26 di rating nella fascia demografica 18-49. 

Alcune cose importanti accadute nei due show

Partendo da quanto fatto dalla WWE, le cose importanti da sottolineare sono sicuramente il fatto che Cody Rhodes è stato General Manager per una sera, e ha annunciato anche il ritorno di due importantissimi tornei per NXT. Inoltre come già citato sono apparsi Jade Cargill e Brian Pillman Jr., mentre Asuka ha mantenuto intatta una sua streak importante. Ma la cosa forse più clamorosa è stata l’apparizione di The Undertaker.

Mentre in AEW, abbiamo avuto due cambi titolati, con Orange Cassidy che si è ripreso il suo International Championship da Rey Fenix, e Hikaru Shida ha fatto la storia vincendo per la terza volta il titolo mondiale femminile AEW.

Nxt Dynamite