The Undertaker appare a sorpresa ad NXT: il suo raid nella notte - SPOILER



by ROBERTO TRENTA

The Undertaker appare a sorpresa ad NXT: il suo raid nella notte - SPOILER
© YouTube WWE/ Fair Use

The Undertaker è universalmente conosciuto come "il becchino" della WWE, con il WWE Hall of Famer, pluricampione mondiale dei McMahon e detentore della streak più lunga di match vinti nella storia di WrestleMania, che rimane tuttora uno degli atleti più amati dell'intera storia del pro-wrestling, anche dopo il suo ritiro dal lottato.

Questa notte, nella puntata di NXT mandata in onda dalla WWE in maniera veramente speciale, per combattere Dynamite della AEW, dove ci sarebbe stato il debutto di Adam Copeland sul ring della federazione dei Khan, la WWE ha voluto chiamare a sorpresa anche il suo Deadman ad NXT. Dopo il match tra Bron Breakker e Carmelo Hayes, il figlio di Steiner ha iniziato ad insultare il suo avversario appena sconfitto, con il gong riconoscibilissimo di The Undertaker che ha iniziato a risuonare nell'arena di NXT.
Dopo un breve botta e risposta tra i due, in cui ovviamente Breakker si comportava da heel, dicendo a Taker di essere ormai troppo vecchio, il Deadman ha rivelato al ragazzo come in futuro sarà uno dei migliori della disciplina, ma questo momento ancora non è arrivato.

Il tutto si è concluso con una clamorosa Chokeslam da parte di The Undertaker, il quale ha poi lasciato il ring, con il suo avversario sul tappeto, messo KO dalla mossa del Deadman.

Undertaker e l'indizio che parlava chiaro sulla sua presenza ad NXT

Il rumor era circolato nella giornata di venerdì scorso, quando PWInsider aveva comunicato che il Deadman sarebbe stato presente al Performance Center di Orlando. La conferma di un suo cameo a NXT è arrivata durante la puntata di SmackDown di venerdì sera quando, al termine di uno spot per la prossima settimana, la WWE ha inserito il suono di un gong molto familiare.

Bisogna precisare di come la WWE non abbia ufficializzato la presenza dell'Hall of Famer, ma l'ultimo indizio disseminato dalla compagnia parlava chiaro. Bisognava solo capire se Undertaker si sarebbe presentato a NXT con la gimmick dell'American Badass, come fatto durante la sua ultima apparizione in WWE, o se avrebbe riportato in scena quella del Deadman.

L'Hall of Famer ha svelato di essere stato contattato dalla WWE per svolgere un ruolo da coach nell'aiutare i giovani talenti. L'ultimo incontro di The Undertaker è andato in scena a WrestleMania 36 contro AJ Styles che è uscito sconfitto in un Boneyard match.

The Undertaker Nxt