Hulk Hogan e la bugia su suo figlio in WWE: arriva la clamorosa smentita



by RACHELE GAGLIARDI

Hulk Hogan e la bugia su suo figlio in WWE: arriva la clamorosa smentita
© Nick Hogan YouTube/Fair Use

Durante una recente intervista di Hulk Hogan con Chris Van Vliet, la leggenda del ring ha parlato del fatto che Shane McMahon lo aveva contattato per un match a WrestleMania 39 a Hollywood. Tuttavia, ha rivelato che a causa della sua incapacità di competere fisicamente sul ring come quando era ovviamente giovane, sul tavolo si è messa l’idea di far lottare suo figlio Nick Hogan al posto suo.

La notizia è stata talmente tanto clamorosa, che Fightful Select si è messo ad indagare, come riportato anche sulle pagine di WrestleTalk, contattando direttamente le persone in WWE per avere un chiarimento in merito, riportando quanto segue:

"In nessun modo è vero. Non riesco a pensare ad un momento negli ultimi 13 o 14 anni in cui il nome di Nick Hogan è saltato fuori in qualche modo, tanto meno nell’ambito creativo. Non c'è mai stata una conversazione, che mi venga in mente, seria su di lui che viene coinvolto in qualcosa. Anche quando Hulk ha detto che era coinvolto in qualcosa, non c'era un interesse o un beneficio in questo,” ha detto Sean Ross Sapp. 

Le dichiarazioni di Hulk Hogan

La leggenda, durante l’intervista, aveva raccontato: Shane [McMahon] mi aveva chiamato e mi aveva mandato una foto dal Madison Square Garden, credo che abbiano una passeggiata della Hall of Fame. Shane mi ha mandato una foto di lui in piedi di fronte alla mia roba e lui fa, 'Hey old timer, ne hai ancora uno [di match in canna]?’ Io ho detto, 'Ok, cosa stai pensando?' Lui ha detto, 'Beh, non so se ti è rimasto un match a disposizione, o forse un surrogato come Nick [Hogan].’

Così abbiamo iniziato a parlare e ho detto che l'unico modo in cui potevo fare qualcosa era se fossi stato in mezzo al ring e lui fosse venuto da me, perché non posso correre o colpire le corde. Ho difficoltà a camminare. Facendo un bump, se mi alzassi dovrei rotolare a sinistra, non posso rotolare a destra. L'unico modo per rialzarmi è rotolare alla mia sinistra. Quindi, sarebbe stata una forzatura, ma Nick è stato nella scuola di Rikishi per un paio d'anni ed era lì con Rusev e tutti quei ragazzi. Andavo in California e lo guardavo, e Nick aveva appreso qualcosa, ma poi si è fatto saltare entrambe le spalle.

Ho detto, 'Beh, non lo so. C'è la possibilità di fare qualcosa, qualunque sia la trama. Forse, Nick è un heel e [dice che Shane ha distrutto la carriera di suo padre].' Non so, c'è un milione di modi per farlo, ma poi un paio di settimane dopo, Shane si è fatto male o qualcosa del genere con il suo quadricipite."

Hulk Hogan