La WWE già al lavoro sulle vincitrici della Women’s Royal Rumble 2024



by RACHELE GAGLIARDI

La WWE già al lavoro sulle vincitrici della Women’s Royal Rumble 2024
© WWE/Fair Use

La WWE ha annunciato di recente il luogo dove si terrà uno dei suoi Big Four più amati nel 2024, infatti è stato riportato sul sito ufficiale della compagnia che Royal Rumble 2024 si svolgerà a Tampa Bay, in Florida.

Ovviamente manca tanto, ma allo stesso tempo manca poco, e stiamo parlando di un evento davvero molto importante per la Road to WrestleMania, quindi la compagnia di Stamford sta già pensando a cosa vuole fare, soprattutto per quanto riguarda i due match che danno il nome allo show: le due Royal Rumble, maschile e femminile.

Per quanto riguarda le donne, come riportato da BWE, con trascrizione di Donne Tra Le Corde, sembra che la WWE abbia pensato a ben due nomi come potenziale vincitrice della Women’s Royal Rumble 2024. I fans sui social si sono riversati per dire la loro, con alcuni nomi che sono andati per la maggiore: Jade Cargill, Bianca Balair, Liv Morgan, e addirittura Becky Lynch e Charlotte Flair.

Attenzione a Kairi Sane e al suo ritorno

A marzo 2023, dopo l’annuncio di essere diventata una free agent, Kairi Sane aveva parlato della possibilità di tornare in WWE, magari disputando proprio un Royal Rumble Match:

"Mi piacerebbe tornare da quelle parti, nel mio PPV preferito, ovvero la Royal Rumble. Vorrei assolutamente partecipare ad una rissa reale femminile. Vince ha detto che la porta è sempre aperta, sono sempre la benvenuta se dovessi decidere di tornare. Se lo farò magari potrei fare squadra con Asuka, Iyo Sky o qualcun'altro magari, chi lo sa".  Non solo in WWE, KAIRI ha poi chiarito: “Spero di ritornare negli Stati Uniti a lottare contro Saraya, Toni Storm, Jamie Hayter, Asuka, Bayley, Shayna Baszler e molti altri. Sarebbe straordinario”.

Ricordiamo che il ritorno della Principessa Pirata non è poi così lontano, infatti anche sulle nostre pagine vi abbiamo dato un aggiornamento sulla situazione, con il pubblico che sta attendendo questo ritorno da diversi mesi ormai.

Royal Rumble