Jinder Mahal: “Ci vuole WWE WrestleMania in India, con me contro Seth Rollins”

L'ex campione ha deciso di lanciare un'idea e una sfida per un futuro più roseo per la WWE in India

by Rachele Gagliardi
SHARE
Jinder Mahal: “Ci vuole WWE WrestleMania in India, con me contro Seth Rollins”
© WWE Twitter/Fair Use

In una nuova intervista con Sportskeeda Wrestling, all'ex campione WWE Jinder Mahal è stato chiesto circa la possibilità di portare WrestleMania in India, con lui che ha risposto assolutamente senza problemi:

"Mi piacerebbe. Non posso promettere nulla, ma la responsabilità è tutta del WWE Universe. Deve fare così tanto rumore che la WWE non ha altra scelta che tornare regolarmente, forse ogni anno in India, anche a Hyperabad, e poi un giorno, WrestleMania in India.”

Quando gli è stato chiesto chi gli piacerebbe affrontare all’evento, lui ha detto: Seth Rollins. Abbiamo così tanta storia. Io e Seth Rollins abbiamo così tanta storia.”

La WWE è stata ad inizio mese in India dopo tanti anni per un live event chiamato Superstar Spectacle, che nel periodo della pandemia era stato uno speciale televisivo.

Jinder Mahal si prende qualche merito su Drew McIntyre

Nella sua intervista rilasciata a Fightful nell’ottobre 2021, il Modern Day Maharaja della WWE, ha tentato di prendersi i meriti del successo di Drew McIntyre sui ring della compagnia di Stamford, dicendo: "Sono arrivato in WWE prima di Drew. Poi sono tornato. Sono diventato WWE Champion prima di Drew. Sono stato nel main event di tutto il mondo prima di Drew. Ho fatto tutte queste interviste con i media prima di Drew. Adesso Drew pensa di essere questa macchina da media e tutto quanto.

Non smette di dire quanto sia importante a livello televisivo. Sapete cosa? Noi lo abbiamo fatto tutti. Io ero lì. Tutti l'abbiamo fatto. Tutti abbiamo il nostro turno. Io lo sto ancora facendo. Semplicemente non me ne vanto. Voi vedete Drew McIntyre mettersi questo vestito.

Dove pensate che abbia preso questo stile? Tutta questa spavalderia, questa confidenza. Se non ci fosse stato un Modern Day Maharaja WWE Champion, non ci sarebbe stato nessun Drew McIntyre. Gli ho mostrato io la strada. Gli ho mostrato io che era possibile. Gli ho donato sicurezza in sè stesso" .

Wrestlemania
SHARE