“La WWE ha cercato di comprare la RevPro”: Will Ospreay rivela la cifra altissima

La compagnia di Stamford sembrava interessata ad un nuovo accordo con una compagnia inglese indipendente, ma non è andata benissimo

by Rachele Gagliardi
SHARE
“La WWE ha cercato di comprare la RevPro”: Will Ospreay rivela la cifra altissima
© RevPro YouTube/Fair Use

Dopo aver sconfitto Yota Tsuji nel main event di NJPW Destruction a Kobe, Will Ospreay ha commentato l'incontro e il suo prossimo match contro Zack Sabre Jr a NJPW Royal Quest III, con le parole che sono state riportate da Fightful.

Pur lodando Zack Sabre Jr, che in occasione di AEW WrestleDream lotterà contro Bryan Danielson, dicendo che entrambi hanno spianato la strada per i lottatori britannici e quelli che fanno parte della Revolution Pro Wrestling, Ospreay ha fatto una dichiarazione che ha scioccato tutti, coinvolgendo la WWE:

"Una piccola azienda indipendente del Regno Unito che ha ricevuto un’offerta di un milione di dollari dalla WWE e che l’ha rifiutata, perché credeva nella Revolution Pro Wrestling. Io credo nella Revolution Pro Wrestling, ma soprattutto, credo in questa bandiera [bandiera del Regno Unito] e nei nostri lottatori professionisti. Non vedo l'ora di riportare la New Japan a Royal Quest", ha detto.

Il dream match in WWE

In un'intervista a Insight the ropes, l'atleta inglese ha parlato di chi vorrebbe affrontare delle altre federazioni in giro per il mondo se ne avesse l'opportunità e senza esitazione ha risposto: Penso che il mio avversario ideale e preferito sarebbe Seth Rollins. Mi piacerebbe affrontarlo, sarebbe divertente, in questo momento viene sempre accolto in modo incredibile dalla folla ed è riuscito anche a diventare campione. Credo sia un atleta eccezionale, davvero pazzesco”.

Nel 2019, Seth Rollins e Will Ospreay hanno avuto un acceso dibattito sui social network. Tutto è iniziato quando Rollins ha voluto difendere la WWE in un periodo dove lui e la federazione non erano visti di buon grado dai fan. Seth Rollins, che all'epoca era il campione universale, difese le Superstar e la compagnia affermando che "la WWE mette sul piatto in questi periodo il miglior professional wrestling del pianeta". 

Queste parole avevano attirato l'attenzione di Will Ospreay che aveva dichiarato di essere il miglior wrestler in circolazione. Di conseguenza, Seth gli aveva risposto di essere lui il migliore, cosa che è stata interpretata come una svalutazione del valore della NJPW rispetto a quello che ha la WWE. Alla fine, però, Seth Rollins si è scusato subito dell'accaduto.

SHARE