Il contratto di Sheamus è in scadenza con la WWE: quale futuro per lui?

Dopo aver letto online dei problemi di rinnovo per lo scozzese, anche l'amico fraterno sembra essere in dubbio sul proprio futuro con la compagnia di Stamford

by Roberto Trenta
SHARE
Il contratto di Sheamus è in scadenza con la WWE: quale futuro per lui?
© YouTube WWE on TNT Sports / Fair Use

Negli ultimi mesi, abbiamo visto come la situazione contrattuale di Drew McIntyre abbia un po' preoccupato sia la WWE che i fan dello scozzese della compagnia, visto che il suo accordo è ormai in procinto di scadere e le due parti non sembrano ancora aver trovato un accordo per rinnovare la propria intesa.

A quanto pare, oltre che McIntyre, ci sarebbe un altro wrestler a lui molto caro con lo stesso problema in WWE. Stiamo parlando di Sheamus, con l'atleta irlandese che dovrebbe avere il contratto in scadenza agli inizi del prossimo anno, con il Celtic Warrior e la WWE che ancora non trovano un accordo per prolungare tale contratto.
A riportare l'indiscrezione, sono state le parole di Sean Ross Sapp del sito Fightful, riportate anche sulle pagine di Ringside News, con il noto giornalista che ha affermato:

"L'accordo di Sheamus finirà nel 2024, nello specifico vicino all'inizio del 2024. Qualcuno ci ha detto che dovrebbe scadere proprio in concomitanza con quello di Drew (McIntyre)".

A quanto pare, sia l'accordo di Sheamus che quello di McIntyre potrebbero scadere nello stesso periodo del prossimo anno e qualora le trattative non finiscano nel migliore dei modi, la WWE potrebbe perdere due suoi ex WWE Champion quasi nello stesso momento.

Dew McIntyre e la firma di un contratto "ponte"

A quanto pare, secondo quanto riportato qualche settimana fa dal sito Inside The Ropes, l'accordo di Drew McIntyre era già scaduto con la WWE, con la compagnia che nonostante non abbia trovato un accordo con l'atleta per prolungare di qualche anno la sua permanenza sui suoi ring, è comunque riuscita a strappare un contratto di breve scadenza all'atleta.
Il noto sito americano infatti, ha riportato che la WWE ha fatto firmare a Drew McIntyre un contratto che scadrà intorno al periodo di WrestleMania 40, che per l’occasione il prossimo anno si terrà sempre in due notti il 6 e 7 aprile. 

Secondo una teoria portata avanti da diversi siti di wrestling news, la compagnia non ha potuto fare di più per via della vicina finalizzazione della vendita della WWE a Endeavor, andata a buon fine solo qualche giorno fa, con il prolungamento annuale di McIntyre che potrebbe quindi arrivare a breve, proprio come quello di Sheamus.

SHARE