Nuova serie di tryout WWE: tra i nomi molti delle indies e il figlio di una leggenda

La compagnia di Stamford è alla ricerca di nuovi talenti e alcuni sono già conosciuti

by Rachele Gagliardi
SHARE
Nuova serie di tryout WWE: tra i nomi molti delle indies e il figlio di una leggenda
© WWE/Fair Use

Secondo quanto riportato di recente da Mike Johnson del PWInsider,con trascrizione di WrestleTalk, la WWE questa settimana sta mettendo alla prova alcuni talenti nei suoi periodici tryout al Performance Center di Orlando, dove tra l’altro è approdata anche Jade Cargill.

In un aggiornamento sempre da PWInsider, i provini sono fissati per la fine di questa settimana, e un nome spicca su tutti, dato che è un wrestler di quarta generazione: Brogan Finlay, il figlio di Dave 'Fit' Finlay. Brogan Finlay ha iniziato a fare il lottatore nel 2021, lavorando soprattutto come parte della scena di wrestling Southeastern Independent.

L’elenco dei nomi presenti

Cassidy Haynes di Bodyslam.net, ha riportato un elenco di coloro che dovrebbero essere in questi nuovi tryout, e proprio con tali nomi, veniamo a sapere che questi provini sono riservati a wrestler delle indipendenti, e non ad atleti di altri sport come abbiamo visto nei mesi scorsi.

I nomi riportati sono:

  • Copeland Barbee 
  • David Goldy
  • Jay Malachi
  • Richard Holliday
  • Brogan Finlay
  • Jamie Stanley
  • Ray Jaz
  • Damaris Largo
  • Hollyhood Haley J
  • Kelsey Heather
  • Valentina Rossi
  • Madi Wrenkowski

A SummerSlam 2022 è stato un disastro

Parlando durante un’edizione del 2022 di Wrestling Observer Live, Bryan Alvarez aveva raccontato del disastro avvenuta durante i tryout di SummerSlam 2022: "A quanto pare questa più recente serie di tryouts WWE, è stata il set di provini dove un sacco di gente NIL si è presentata cercando di ottenere dei contratti e non era consentita la presenza di nessun lottatore indipendente. Circola voce che probabilmente questa è l'ultima volta che questo sta accadendo. Non si stanno sbarazzando del NIL Program, ma questa idea di nessun wrestler indipendente, con utti quelli del NIL come Lash Legend e Ivy Nile e gente del genere, non ha funzionato.

Il punto di questo è che ci sono stati un sacco di infortuni in questa serie di provini: ci sono state diverse commozioni cerebrali, ci sono state un sacco di persone che hanno provato che si sono fatte male - è il cieco che guida il cieco. In ogni caso sembra che i giorni di tutti gli atleti del college che tentano di ottenere offerte per il NIL senza lottatori indipendenti, siano finiti.

Ho sentito di un sacco di lesioni, ho sentito un sacco di loro... francamente, ha fatto schifo... Non voglio mettere parole in bocca a nessuno, ma da quello che ho sentito, sembrava un disastro.”

SHARE