Dyad fuori dalla WWE: imminente la scadenza del loro contratto

Il tag team, dopo aver chiesto il licenziamento mesi fa, finalmente ottiene la sua libertà contrattuale

by Rachele Gagliardi
SHARE
Dyad fuori dalla WWE: imminente la scadenza del loro contratto
© Dyad Twitter/Fair Use

Il commentatore di WWE NXT Booker T ha voluto parlare di recente dello status di Rip Fowler (Zack Gibson) e Jagger Reid (James Drake) del Dyad. I loro due contratti sono in scadenza ad ottobre 2023 ed è stato precedentemente riferito che la coppia avrebbe lasciato la compagnia a breve, chiedendo proprio di non stare più in WWE, avendo chiesto il licenziamento già ad aprile 2023.

Booker T ha infatti raccontato: “Ci sono anche un paio di ragazzi che sono appena usciti dalla WWE, The Dyad. Quei ragazzi hanno semplicemente lasciato scadere il loro contratto, infatti lasceranno la compagnia. Essi possono essere presentarsi in AEW, non si sa mai. Potrebbero di nuovo tornare nel Regno Unito. Reid, Fowler, quei ragazzi erano in realtà due dei miei preferiti e ho pensato che fossero molto bravi. Basta ricordare i Grizzled Young Veterans... Mi sono piaciuti quei ragazzi e odio vederli andare.”

Dopo la sconfitta del Dyad contro i Creed Brothers nell'edizione del 29 agosto di NXT, lo Schism è apparso senza il duo nell'edizione del 12 settembre di NXT, alimentando le speculazione sul loro addio, a questo punto confermate dalla leggenda.

Ad aprile già si rumoreggiava

Nell’aprile 2023, il Wrestling Observer, nella sua versione Radio, aveva dato qualche dettaglio sulla loro situazione, grazie a Dave Meltzer che aveva affermato:

“È tutto incerto in questo momento. Stavano dicendo alla gente che hanno ottenuto il rilascio. In realtà ho sentito qualcuno questa mattina in WWE ed era: 'Sì, sono andati', e poi più tardi nel corso della giornata, erano tipo: 'Non credo che abbiano ottenuto il rilascio’. Hanno detto alla gente che lo hanno avuto, ma ho avuto l'impressione che non sia questo necessariamente il caso. Quindi dovremo aspettare e vedere per i prossimi due giorni come andrà a finire. Ma non credo 'ufficialmente'. Possono anche averlo ottenuto, ma ho avuto la sensazione che non fosse ufficiale come loro hanno pensato e anche tutti gli altri lì [WWE].”

SHARE