WWE: Emergono le parole di Nick Khan allo staff dopo i recenti licenziamenti

La WWE licenzia 100 dipendenti dopo la fusione con la UFC e Nick Khan manda un messaggio a tutto lo staff per informarlo sul prossimo passo

by Rachele Gagliardi
SHARE
WWE: Emergono le parole di Nick Khan allo staff dopo i recenti licenziamenti
© Ariel Helwani Twitter/Fair Use

Dopo la fusione della WWE e UFC sotto un’unica azienda dal nome TKO, ecco che già si parte con diverse modifiche al personale che dovrà essere ridimensionato secondo gli standard di lavoro di questo grande gruppo, con anche i lottatori dei tre roster (Raw, SmackDown e NXT) che tremano al pensiero di poter perdere il lavoro.

Infatti, il presidente della WWE Nick Khan aveva inviato un'e-mail a tutti i membri dello staff informandoli che la compagnia avrebbe iniziato le riduzioni della forza lavoro a partire dal 15 settembre 2023, e così effettivamente è stato, con ben 100 licenziati.

Grazie al giornalista Sean Ross Sapp di Fightful, ora siamo anche a conoscenza delle parole che sono state inviate da Nick Khan a tutto lo staff della WWE dopo questi tagli, dato che è stato pubblicato proprio uno screen con scritte tutte le parole che vi stiamo per tradurre.

Dei ringraziamenti che fanno male

Il braccio destro dei McMahon ha infatti scritto ai suoi dipendenti:

"Grazie per la vostra pazienza e comprensione di oggi. Tutti gli individui colpiti dalla riduzioni della forza lavoro di oggi sono stati informati. Ringraziamo tutti questi colleghi per il loro contributo nel corso degli anni e auguriamo loro il meglio.

Tanti di noi hanno una passione per tutta la vita per la WWE, che è parte di ciò che rende lavorare qui così speciale. Ospiteremo un All Employee Meeting questo martedì 19 settembre alle 11:00 ET per tutti i dipendenti con sede a Stamford nella lobby della nostra nuova sede al 707 Washington Blvd. Le istruzioni di arrivo saranno inviate lunedì, così come un collegamento video per i nostri colleghi non con sede a Stamford in modo che possano unirsi a noi in modo virtuale.

Non vediamo l'ora di essere in grado di riunirci di persona presso i nostri nuovi uffici e non vediamo l'ora del nostro prossimo capitolo insieme.”

Non ci resta che rimanere ora con gli occhi aperti e le orecchie ben rizzate per vedere quali saranno gli effetti di questa unione anche sui roster degli show.

Nick Khan Ufc
SHARE