WWE, dopo la fusione con UFC in TKO tagli significativi al roster in arrivo? La voce



by MARCO ENZO VENTURINI

WWE, dopo la fusione con UFC in TKO tagli significativi al roster in arrivo? La voce
© YouTube WWE / Fair Use

Mentre le acque iniziano a calmarsi dopo l'importantissima, storica fusione tra WWE e UFC in una nuova compagnia denominata TKO, all'orizzonte iniziano a delinearsi cambiamenti significativi per il vero gigante tra le federazioni del wrestling professionistico, la WWE. E tali cambiamenti, secondo ciò che rimbalza dall'America, sembrano tutto fuorché positivi. Sebbene i licenziamenti di diversi dipendenti degli uffici di Stamford fossero già stati annunciati (ma sembravano riguardare, appunto, soprattutto gli uffici), nel frattempo è emerso che anche i tagli ai lottatori rischiano di rivelarsi consistenti.

Lo ha recentemente affermato il giornalista Nick Hausman, che sulle pagine di 'HausOfWrestling.com' ha affermato senza giri di parole di prevedere che "importanti tagli" colpiranno sia il roster principale della WWE (e quindi i volti noti di Raw e SmackDown) che il brand di NXT. Anche se non è stato esplicitamente affermato che questi licenziamenti avverranno immediatamente, le fonti hanno indicato che queste mosse erano in cantiere da tempo.

Queste sono le esatte parole che il giornalista ha utilizzato sul proprio sito: "Una fonte della WWE ci ha detto che sono attesi ‘importanti tagli’ al main roster della WWE e al brand di NXT. Non ci è stato detto esplicitamente che i tagli sarebbero arrivati domani, ma ci è stato detto che erano pianificati da tempo".

Cosa cambia in WWE dopo la fusione con la UFC

È interessante notare che secondo qualcuno Endeavor potrebbe procedere a licenziare i dipendenti dell'azienda a breve termine, forse addirittura brevissimo (giorni se non ore), mentre per altri il rilascio degli atleti potrebbe essere ritardato per una data successiva. Peraltro l'autorevole 'PWInsider' ha spiegato che la WWE avrebbe addirittura consigliato ai propri dipendenti di lavorare da remoto già questo venerdì 15 settembre.

La fusione e la successiva ristrutturazione segnano un punto di svolta significativo nella storia della WWE, lasciando i fan e gli addetti ai lavori del settore in trepidante attesa di ulteriori sviluppi e potenziali cambiamenti di personale all'interno della WWE nei prossimi giorni e settimane.

Date le notizie di "importanti tagli" incombenti sia per il roster principale della WWE che per NXT, la sensazione è che questi potenziali rilasci di lottatori (la cui importanza non è stata specificata) potrebbero influenzare il panorama del wrestling in maniera potenzialmente molto significativa.

Ufc Smackdown Nxt