Sorpresa a Raw: spunta una nuova, inattesa rivale per Rhea Ripley - SPOILER



by MARCO ENZO VENTURINI

Sorpresa a Raw: spunta una nuova, inattesa rivale per Rhea Ripley - SPOILER
Sorpresa a Raw: spunta una nuova, inattesa rivale per Rhea Ripley - SPOILER © Twitter/Fair Use

Nuova sfida in vista per Rhea Ripley, che dopo mesi di rivalità passeggere è stata costretta a difendere a Raw il suo Women's World Championship dall'assalto di Raquel Rodriguez e, dopo averla battuta, è venuta a conoscenza della sua prossima minaccia. Che sarà, almeno in base alle premesse, ancora più delicata rispetto a quella da cui è appena uscita incolume: nell'episodio dello show rosso andato in onda da Norfolk si è infatti concretizzato il ritorno in WWE di Nia Jax.

L'apparizione della Irresistible Force è avvenuta mentre il match titolato di Rhea Ripley era ancora in corso. L'australiana del Judgment Day, impegnata nel main event di Raw, stava come detto affrontando ancora una volta Raquel Rodriguez con in palio il Women's World Championship, quando senza preavviso Nia Jax si è presentata in scena in un momento in cui l'azione si stava concretizzando fuori dal ring. Il suo primo attacco, la sua patentata Samoan Drop, è avvenuta ai danni di Raquel. Questo però non voleva affatto dire che la sua intenzione fosse di allearsi alla campionessa: anzi.

A match concluso, infatti, Nia Jax ha attaccato anche Rhea Ripley atterrandola con una testata, poi colpendola al collo con una gamba e infine eseguendo ai suoi danni una Banzai Drop.
 

Nia Jax e i suoi precedenti in WWE

Nia Jax, che in WWE si è laureata una volta Raw Women's Champion (divenne campionessa battendo Alexa Bliss a WrestleMania 34) e due volte WWE Women's Tag Team Champion (entrambe in coppia con Shayna Baszler), era da tempo attesa al ritorno in pianta stabile negli show della compagnia. Ricordiamo che nel corso del 2023 era già comparsa una volta sui ring di Stamford: avvenne alla Royal Rumble femminile, cui partecipò con il numero 30 venendo eliminata dopo appena un paio di minuti da ben undici avversarie.

Le sue ultime partecipazioni agli show settimanali della WWE risalgono invece al 2021, anno del suo ultimo regno da campionessa di coppia (terminato il 14 maggio a SmackDown, con vittoria di Natalya & Tamina). Il 5 novembre 2021 arrivò il suo licenziamento, settimane dopo la sua rottura con Shayna Baszler culminata con un match tra le due e un suo grave infortunio (non reale, però, ma parte di una storyline mai giunta a compimento). La lottatrice veniva peraltro da un lungo periodo di generali critiche anche pesanti sul suo operato.

Raw Rhea Ripley Judgment Day