Braun Strowman a un passo dal divenire Grand Slam Champion



by ALDO FIADONE

Braun Strowman a un passo dal divenire Grand Slam Champion
© WWE.com / Fair Use

Braun Strowman ha fatto il suo debutto in WWE nell'estate del 2015, il giorno seguente l'edizione di SummerSlam a Monday Night RAW. In quel periodo si unì alla Wyatt Family lottando sempre affiancato a Erik Rowan e i compianti Brodie Lee e Bray Wyatt.

Nel 2016, con il ritorno del WWE Draft, Strowman venne spostato nel roster rosso attraverso il quale diede inizio ad un percorso in singolo che, nel primo periodo, fu decisamente importante per lui. Dalle faide con Roman Reigns a quelle con Kevin Owens, agli scontri con Brock Lesnar prima e Kane poi, fino ad arrivare finalmente alla conquista di titoli.

I titoli vinti in carriera

Il suo primo titolo in WWE arriva nel 2018 durante l'edizione numero 34 di WrestleMania dove conquista i titoli di coppia di RAW da solo, anzi trovando la presenza di un bambino (Nicholas ndr) per avere la sola e semplice rappresentanza ufficiale e quindi la seria possibilità di conquistare i titoli citati.

Accadrà nuovamente ad agosto 2019 vincendo le cinture assieme all'allora WWE Universal Champion, Seth Rollins detenendole per soli 27 giorni (il primo regno venne reso vacante il giorno seguente proprio a causa della presenza di un bambino nel team).

Nell'ottobre del 2019 il nuovo Draft portò Strowman a cambiare roster ritrovandosi così nello show blu del venerdì sera e cioè SmackDown. Lì, nel gennaio 2020, conquistò il titolo Intercontinentale ai danni di Shinsuke Nakamura, sconfiggendo il volto nipponico dopo poco più di quattro minuti.

Perse la cintura pochi mesi più tardi, più precisamente l'8 marzo 2020 nel PPV Elimination Chamber in un 3 on 1 Handicap match contro Sami Zayn, Cesaro (Claudio Castagnoli in AEW ndr) e Nakamura e vittoria della cintura da parte di Zayn.

Una faida particolare archiviata poi con Zayn confermatosi campione e Strowman in cerca di nuove sfide, poi la pandemia sconvolse molti dei piani della compagnia e Braun si ritrovò a sostituire Roman Reigns nel match di WrestleMania 36 valevole per il titolo Universale.

L'incontro terminò con una vittoria di Strowman su Goldberg e quindi con il primo regno da campione massimo conquistato in carriera. Ad oggi rimane l'ultima cintura conquistata da Strowman che durante quel regno difese il titolo contro Bray Wyatt a Money in the Bank 2020, John Morrison & The Miz a Backlash, fino a perderlo contro The Fiend nell'edizione di SummerSlam di quell'anno, ovvero quella in cui fece ritorno Roman Reigns dando inizio all'era del “Tribal Chief”.

Ebbene, il titolo degli Stati Uniti è la cintura utile per rendere Strowman un Grand Slam Champion in WWE. Il titolo è a SmackDown, lui anche e l'opportunità sembra essere decisamente ghiotta da poter sfruttare in toto, vediamo se sarà così.

Braun Strowman