A che cosa ha dovuto rinunciare Cody Rhodes per poter essere a SmackDown



by MARCO ENZO VENTURINI

A che cosa ha dovuto rinunciare Cody Rhodes per poter essere a SmackDown
A che cosa ha dovuto rinunciare Cody Rhodes per poter essere a SmackDown © YouTube WWE / Fair Use

La morte di Bray Wyatt ha letteralmente travolto l’intero mondo del wrestling. La WWE ha dovuto riscrivere completamente SmackDown, poiché i segmenti inizialmente previsti sono stati annullati, e diverse persone sono arrivate in aereo all'ultimo momento per prendere parte allo show dedicato alla memoria di Windham Rotunda, improvvisamente scomparso a 36 anni, ma anche a Terry Funk che ci aveva lasciato il giorno prima.

Cody Rhodes era tra i presenti a Louisville, anche se non era originariamente previsto. Cody Rhodes si è presentato al centro del ring di SmackDown e ha reso omaggio a Bray Wyatt e soprattutto a Terry Funk durante lo show, dato che si trattava di un episodio con doppio tributo.

In realtà, però, aveva qualcos'altro in programma per venerdì. Avrebbe dovuto prendere parte a un meet & greet (in altre parole un incontro con i fan con tanto di regalo di dediche e autografi) presso Fiterman Sports, ma ciò non è avvenuto.

Fiterman Sports ha annunciato ai fan nel corso della giornata di venerdì che l'apparizione di Cody Rhodes non sarebbe avvenuta come previsto. La presenza all'evento dell'American Nightmare è stata tuttavia solo rinviata, peraltro di poche ore.

"ANNUNCIO: Siamo spiacenti di informarvi che Cody Rhodes è stato riprogrammato per DOMANI 26 agosto alle 10:30 a causa della scomparsa improvvisa e sfortunata della stimata Superstar della WWE Bray Wyatt - si legge nell'account Twitter dell'iniziativa -.

A nome di Fiterman Sports, WWE e Cody Rhodes, offriamo le nostre più sincere scuse".

Cody Rhodes si scusa con i tifosi e fa loro una promessa

Cody Rhodes, a sua volta, ha pubblicato un post sabato sul suo profilo ufficiale, in modo davvero professionale, per far sapere ai fan che stava per raggiungerli.

Ha anche promesso ai fan che sabato sera si sarebbe ancora regolarmente presentato al live event della WWE a Cape Girardeau. "Sono già in viaggio! Spero di arrivare presto e iniziare a farvi gli autografi. Grazie per la comprensione, sarò ancora a Cape Girardeau anche stasera, non vedo l'ora", si legge nel tweet di Cody Rhodes.


Resterà da capire quanti fan si presenteranno per incontrare Cody Rhodes in questa data alternativa.

È anche possibile che Fiterman Sports possa ottenere ancora più visite, avendo concesso ai fan un giorno in più per prepararsi all'incontro. Ma soprattutto ne è valsa assolutamente la pena, tenuto conto del delicato omaggio che l'American Nightmare ha potuto dedicare a Bray Wyatt e Terry Funk a SmackDown.

Cody Rhodes Smackdown Bray Wyatt