Big E, un po' di chiarezza sulla sua salute: le sue condizioni e l'ipotesi ritiro

Una sua recente intervista ha confuso un po' le acque: ricostruiamo quello che ha realmente detto il componente del New Day.

by Marco Enzo Venturini
SHARE
Big E, un po' di chiarezza sulla sua salute: le sue condizioni e l'ipotesi ritiro

L'ex campione della WWE Big E non è sicuro se tornerà mai sul ring dopo aver subito una frattura al collo lo scorso anno, ma non ha affatto annunciato il proprio ritiro. Questo è l'equivoco che per qualche ora si è diffuso sui social, ma il componente del New Day in un'intervista rilasciata lo scorso venerdì ha "semplicemente" rivelato che alcuni medici gli hanno consigliato di non lottare mai più.

Il tutto è nato in occasione di un incontro con i media organizzato in occasione di SummerSlam a Detroit. Qui proprio Big E, come riferito sulle proprie pagine dal sito 'Haus of Wrestling', ha rivelato di aver ricevuto il proverbiale semaforo rosso da alcuni specialisti della colonna vertebrale, ma in realtà di stare assolutamente bene. Inoltre ha aggiunto che le sue stesse paure che qualcosa di catastrofico gli potesse accadere sul ring hanno contribuito a renderlo insicuro sulle proprie possibilità di tornare alla competizione sul ring.

"Abbiamo fatto il controllo annuale, e ancora una volta i risultati sembrano ottimi - è stata la reale dichiarazione di Big E -. Ma dall'altra parte, sai, ho anche parlato con specialisti della colonna vertebrale, alcuni che hanno lavorato con persone in WWE e le hanno sottoposte al mio stesso intervento, e loro ha detto che se fossero in me non farebbero più wrestling. Quindi io, a 37 anni, a queste cose ci penso, penso alla qualità della vita. Quando ho iniziato questo lavoro a 23 anni, mi piaceva talmente tanto che non mi avrebbe creato problemi morire sul ring. Ora, a 37 anni, vorrei non morire sul ring. Vorrei fare altre cose della mia vita".

Big E, l'equivoco sul ritiro e la verità sulle sue condizioni

La precedente dichiarazione è probabilmente quella che ha creato l'equivoco. In realtà Big E ha continuato l'intervista fornendo aggiornamenti positivi su come si sente prima di ribadire che non sono state prese decisioni riguardo al suo futuro nel wrestling: "Allora, non ho davvero una linea temporale da rispettare in questo momento. Sono solo davvero grato di non avere alcun dolore ai nervi. La mia forza è grande, reale, non sto davvero avendo più nessun problema. Voglio solo essere intelligente e prendere la decisione migliore per la mia vita. Perché, insomma, spero di avere una vita ancora molto lunga e sana davanti a me. Sfortunatamente, in questo momento, non ho risposte. Però mi sento benissimo". Cosa che, peraltro, già aveva dichiarato in passato.

Big E ha subito il suo grave infortunio in un episodio di SmackDown nel marzo 2022, quando ha preso un Belly to Belly Suplex con proiezione sopra la testa da Ridge Holland ed è atterrato malamente per terra. Holland non ha ruotato abbastanza il suo avversario, facendolo atterrare sulla testa. Il personale medico lo ha quindi soccorso in barella e trasportato fuori dall'arena. In seguito si è scoperto che aveva rimediato la frattura delle vertebre C1 e C6.

Big E ha fatto diverse apparizioni legate alla WWE da quando ha subito l'infortunio, e ha persino dato il proprio contributo con alcuni provini recentemente svolti per la WWE da giovani aspiranti lottatori. Ha anche valutato un passaggio al tavolo di commento: "È qualcosa che è stato discusso. Titus O'Neil lo sta facendo e si sta divertendo molto. Mi sono divertito anch'io".

Big E New Day
SHARE