Brock Lesnar, assenza più lunga del previsto dopo SummerSlam? Le nuove indicazioni

Dopo la sconfitta di Detroit contro Cody Rhodes si era inizialmente parlato di un ritorno a Payback e di una sosta potenzialmente breve, ora le stesse fonti cambiano versione.

by Marco Enzo Venturini
SHARE
Brock Lesnar, assenza più lunga del previsto dopo SummerSlam? Le nuove indicazioni

Brock Lesnar ha perso contro Cody Rhodes in un match singolo a WWE SummerSlam, andato in onda lo scorso sabato sera dal Ford Field di Detroit, in Michigan. Si è trattato del match finale della loro faida, dopo che i due si erano alternati nelle vittorie prima dell'atto finale della trilogia. La sconfitta ha però indotto i fan a domandarsi quale possa essere il futuro del Beast Incarnate nella compagnia e, dopo alcune indicazioni ottimistiche, ciò che trapela dall'America sembra intanto andare in altre direzioni.

La convinzione originale era infatti che Brock Lesnar fosse pronto a prendere parte a WWE Fastlane il prossimo 7 ottobre. Tuttavia, in base a ciò che è emerso nelle ultime ore, sembra proprio che non è così che andrà a finire la vicenda.

Durante un nuovo intervento sulla sua 'Wrestling Observer Radio', infatti, Dave Meltzer ha preannunciato che Brock Lesnar lascerà la WWE per un lasso di tempo un po' più lungo. E che potrebbe condurre al 2024 inoltrato.

"Brock Lesnar è stato originariamente pubblicizzato per uno dei pay-per-view entro la fine dell'anno - ha dichiarato Meltzer, facendo implicitamente riferimento a Fastlane -, ma non ci sarà. Starà via per un po'. Sapete, non tornerà affatto presto. Per quanto riguarda i prossimi quattro mesi o qualcosa del genere, non parteciperà a niente. A quel punto, quello che intendo dire, è che tornerà per la stagione di WrestleMania 40. A quel punto ci sarà. Quindi questa è la situazione con lui".

Futuro Brock Lesnar: cosa diceva Dave Meltzer qualche giorno fa

Va sottolineato che lo stesso Meltzer, sempre sulla 'Wrestling Observer Radio', pur con una certa cautela aveva dato una versione profondamente diversa nell'immediato post SummerSlam. "Al momento è pubblicizzato per Payback quindi, a meno di cambiamenti, tornerà lì - aveva affermato -. Mi era stato detto che sarebbe stato assente per un po', ma il periodo di assenza potrebbe essere limitato. Staremo a vedere".

Il riferimento era al prossimo Premium Live Event della WWE: si tratta di Payback, che si terrà il 2 settembre a Pittsburgh, in Pennsylvania. Sarà il primo PLE che verrà fatto a Pittsburgh dopo cinque anni che la WWE non toccava quel territorio. Nell'ultima edizione dello show, andata in scena nel 2020 in pieno periodo emergenza sanitaria, Roman Reigns sconfisse The Fiend e Braun Strowman in un Triple Threat Match, vincendo il suo Universal Championship e dando inizio allo storico regno titolato tutt'ora in corso.

Tornando a SummerSlam 2023, invece, Brock Lesnar ha stretto la mano, ha abbracciato e ha alzato il braccio di Cody Rhodes dopo il match che aveva appena perso. Come vi abbiamo già riportato in precedenza, questo particolare momento non era previsto dai copioni della WWE ed è frutto dell'improvvisazione della Bestia.

Brock Lesnar Summerslam Cody Rhodes
SHARE