Cody Rhodes e la vittoria su Brock Lesnar: "Momento top della mia intera vita"

L'American Nightmare spiega che cosa abbia comportato per lui il successo di SummerSlam e quanto stia contando per lui questo grande momento in WWE.

by Marco Enzo Venturini
SHARE
Cody Rhodes e la vittoria su Brock Lesnar: "Momento top della mia intera vita"

Lo scorso sabato, al premium live event WWE SummerSlam disputatosi al Ford Field di Detroit, in Michigan, ha avuto luogo il tanto atteso match Brock Lesnar vs Cody Rhodes. La vittoria è andata a quest'ultimo, dopo essere riuscito a invertire la letale F-5 dell'avversario e averlo colpito più volte con la Cross Rhodes prima di schienarlo per il pin decisivo. Ciò ha dato vita a un inatteso abbraccio tra i due, ma soprattutto nel frattempo l'American Nightmare ha sottolineato come il momento che sta attraversando rappresenti per lui uno dei migliori non solo della carriera ma dell'intera esistenza.

Cody Rhodes ne ha parlato senza giri di parole nel corso di un'intervista concessa a Justin Barrasso di 'Sports Illustrated' al termine del suo match di SummerSlam, sottolineando che le prime due battaglie che ha avuto contro Brock Lesnar avevano a che fare non con la vittoria, ma con la mera sopravvivenza. Ha anche elogiato il suo rivale per essere come nessun altro, definendolo un atleta raro e dotato, in grado tra l'altro di colpire come un camion Mack.

Il momento magico di Cody Rhodes secondo le sue stesse parole

"Sono stato così costantemente sorpreso negli ultimi tempi che non riesco ad abituarmi a questi momenti - ha confessato Cody Rhodes durante l'intervista -. Per prima cosa ho vinto la Royal Rumble. Ora ho battuto Brock Lesnar a SummerSlam? Sono momenti irripetibili in una corsa irripetibile. Questa è la mia straordinaria corsa e il viaggio è stato incredibile. Questo è un momento top della mia carriera, ed è anche un momento top della mia intera vita".

Cody Rhodes ha aggiunto di aver ricevuto una standing ovation da parte di colleghi e dirigenti della WWE quando è tornato nella Gorilla Position a fine match.

Dopo la loro aspra battaglia, Brock Lesnar ha stretto la mano, abbracciato e alzato il braccio di Cody Rhodes. Triple H ha dichiarato alla conferenza stampa post-evento che la curiosa (e ancora priva di spiegazioni) celebrazione post match non era prevista, dato che The Beast Incarnate ha fatto tutto da solo.

Cody Rhodes Brock Lesnar Summerslam
SHARE