Bobby Roode avvistato a Detroit: apparizione a Summerslam? Che cosa sappiamo



by ALAN MACK

Bobby Roode avvistato a Detroit: apparizione a Summerslam? Che cosa sappiamo

Questo Sabato, 5 Agosto, si terrà l’evento più atteso dell’estate: Summerslam. Molte sono le voci che circolano su eventuali ritorni di atleti che non si fanno vedere da un po’ di tempo sulle scene WWE. Uno di questi è Bobby Roode, fermo per un infortunio al collo e, da lì, è rimasto lontano dal palcoscenico. Secondo quanto riportato dal sito americano WrestleInc, l’ex NXT Champion è stato avvistato a Detroit, sede di Summerslam per quest’anno, ma un suo coinvolgimento nell’evento appare da escludere

L’infortunio 

Bobby Roode ha dovuto abbandonare le scene nel Giugno dello scorso anno, dove il suo ultimo incontro si è svolto in un House Show perdendo contro Omos, mentre il suo ultimo incontro televisivo risale ad Aprile, dove ha preso parte alla Andre the Giant Memorial Battle Royal. Attraverso i suoi social media, Roode ha rivelato di essersi sottoposto ad una nuova operazione. Il suo coinvolgimento per lo show alla Motor City è da escludere, così come qualsiasi altra partecipazione ad altri eventi da parte sua.  

Data la gravità dell’infortunio e della recente operazione, il processo di riabilitazione è ancora lungo e potrebbe passare ancora del tempo prima di rivedere l’ex US Champion in azione sul ring. Tutto sarà anche da vedere che piani avranno i booker WWE per lui, se un ritorno alla competizione singola o un ritorno in Tag Team insieme a Dolph Ziggler, riformando i Dirty Dawgs, team il quale ha conquistato gli SmackDown Tag Team Championship. L’assenza di Roode danneggia anche Dolph Ziggler, nel suo periodo, forse, più buio della sua carriera nella federazione di Stanford. L'ultima volta che i Dirty Dawgs hanno lottato in coppia è stato a Marzo del 2022, subendo una sconfitta per mano di Rey e Dominik Mysterio nell'episodio di Moday Night Raw.

Quanto tempo dovrà restare fermo e quando potrà rientrare sul ring, purtroppo, resta ancora nell'ignoto. A lui vanno i nostri migliori auguri di pronta guarigione.

Bobby Roode Summerslam