Cambio di nome per l'emittente televisiva della WWE in UK e Irlanda: le ultime

Da oggi la programmazione della WWE rientra sotto il cappello di Warner Bros. Discvoery

by Luca Carbonaro
SHARE
Cambio di nome per l'emittente televisiva della WWE in UK e Irlanda: le ultime

Quattro anni fa la WWE decise di interrompere la storica partnership con Sky Sport in UK e Irlanda, passando su BT Sport. Adesso la compagnia di Stamford si è trovata nel bel mezzo di un nuovo cambio che riguarda la nomea dell'emittente televisiva: da BT Sport è infatti diventata TNT Sports e il rebranding del nuovo canale è stato annunciato questa mattina in pompa magna sui social.

Il rebranding era stato annunciato già a febbraio quando BT Group strinse un accordo con Warner Bros. Discovery per dare vita a una fusione tra BT Sport e Eurosport, creando appunto un nuovo conglomerato: TNT Sports.

Si tratta di un cambiamento importante perchè, da oggi in avanti, la programmazione WWE rientra sotto il cappello di WBD che come sappiamo trasmette la programmazione della AEW in America, rispettivamente su TNT e TBS.

Questo non scenario non cambia l'attuale programmazione della AEW in UK e in Irlanda: Dynamite, Rampage e Collision vengono infatti trasmessi su ITV e ITV4. Curioso come adesso le pagine social di TNT dovranno gestire sia WWE, sia AEW dato che in passato la compagnia di Stamford aveva preso in giro, in una maniera non troppo velata, la federazione di Tony Khan per via del finale maldestro di Revolution nel 2021: una debolissima esplosione che chiuse l'Exploding Barbed Wire Deathmatch tra Kenny Omega e Jon Moxley.

Cosa accade alla WWE in Italia?

Negli ultimi mesi si sono diffusi rumor e tante speculazioni attorno al futuro della WWE sugli schermi nostrani.

Alcune fonti parlavano di un mancato rinnovo con Discovery, scatenando una psicosi di massa e facendo svenire le speranze di un ritorno della compagnia in Italia. A spegnerle ci aveva pensato Luca Franchini con un post su Facebook in cui ha taggato il collega Michele Posa, scrivendo: "Loading still in progress...

...but almost completed". Sembra quindi davvero finita la grande paura e, secondo i diretti interessati, manca davvero poco tempo prima che il futuro della WWE sui nostri televisori si definisca. Ovviamente vi riporteremo le giuste informazioni non appena ci saranno aggiornamenti propio dai due commentatori.

Warner Bros
SHARE