Il PLE WWE sul King of the Ring si farà comunque? Le ultime



by ROBERTO TRENTA

Il PLE WWE sul King of the Ring si farà comunque? Le ultime

Nelle settimane antecedenti alla messa in onda dell'ultimo PLE della WWE, Night of Champions, andato in onda sui ring arabi del principato saudita, c'erano stati diversi rumors che parlavano di un ppv interamente dedicato ai tornei per decretare il Re e la Regina della WWE e quindi il King of th Ring ed il Queen's Crown Tournament, con tale evento che però non solo non è mai andato in scena alla fine, ma sarebbe completamente sparito dal calendario della federazione, almeno per il momento.

Secondo quanto riportato nelle ultime ore dalle pagine del sito Ringside News, al momento la WWE avrebbe fermato il tutto, lasciando parcheggiato il progetto in attesa di tempi migliori. Secondo le fonti interpellate dai giornalisti di Ringside News, infatti, il PLE dedicato ai due tornei era previsto al posto di Night of Champions, ma come abbiamo visto, poi, la WWE ha cambiato idea.

Al momento, il ppv dedicato al King e alla Queen della WWE non è stato rimodulato nel corso dell'anno, ma rimane comunque un asso nella manica della WWE, da poter utilizzare quando la compagnia ne avrà bisogno.
Sembra comunque certo come la WWE non abbia abbandonato l'idea ed il concept per il ppv, quindi è solo questione di tempo prima che l'evento vada in scena.

L'idea iniziale della WWE raccontata da Dave Meltzer

Già diversi mesi fa, il noto giornalista Dave Meltzer aveva parlato dei due tornei per decretare re e regina della WWE, con la novità che riguardava principalmente la durata del torneo stesso: infatti, secondo le prime indiscrezioni dello scorso Ottobre, i due tornei avrebbero dovuto far parte di un unico show televisivo, probabilmente un Premium Live Event, per potere poi incoronare il nuovo re e la nuova regina del ring WWE.

Dave Meltzer aveva poi aggiunto: “Stanno parlando di riportare il torneo King of the Ring come Premium Live Event, contenendo sia il torneo maschile che il Queen of the Ring. L’idea di usarlo come Pay Per View è stata abbandonata da Vince McMahon a causa dei numero basso di ascolti.

Ad oggi, senza bisogno di avere dei Premium Live Event separati per i due roster, senza dover creare un lungo precedente di match e quant’altro nei vari show settimanali, la WWE può creare un PLE con questi due tornei senza problemi, poiché le entrate sono garantite da Peacock, che permetterà sicuramente di cambiare l’orario di inizio invece del classico 8 pm”.

King Of The Ring