Infortunio pesante per Dakota Kai: la wrestler dovrà sottoporsi ad un’operazione

Purtroppo Liv Morgan non è l'unica ad essersi fatta male in quel match che ora sembra solo maledetto

by Rachele Gagliardi
SHARE
Infortunio pesante per Dakota Kai: la wrestler dovrà sottoporsi ad un’operazione

La scorsa settimana durante Friday Night Smackdown, Michael Cole ha annunciato che ci sarà un Fatal 4-Way nella puntata di Monday Night Raw post Night Of Champions per riassegnare i titoli di coppia dato che Liv Morgan si è infortunata e non potrà continuare a difendere la cintura accanto a Raquel Rodriguez. Tra le partecipanti al match ci saranno anche Bayley e IYO SKY, che sui social hanno mandato messaggi di supporto a Dakota Kai che sembrava aver subito un infortunio durante il match per i titoli di due venerdì fa a SmackDown.

Fightful Select di recente aveva fornito una panoramica del ragionamento dietro l'assenza della neozelandese, notando che ha effettivamente subito un infortunio: “Per coloro che chiedono di Dakota Kai, ha effettivamente subito un infortunio nello stesso tag team match in cui Liv Morgan è stata ferita. Prima dell'annuncio, avevamo sentito che l'infortunio sembrava peggiore di quello di Morgan, come delineato da Bayley su SmackDown."

Secondo un nuovo aggiornamento da parte di Dave Meltzer, trascrizione WrestlePurists, effettivamente il tutto sarebbe decisamente più grave, con Dakota Kai che si è rotta il legamento crociato anteriore, che come sappiamo è un punto delicatissimo del corpo umano che già in passato ha dato diversi problemi ai wrestler, come alla sua stessa tag team partner Bayley. Il giornalista ha anche precisato che Dakota Kai si è ferita nel tentativo di proteggere Liv Morgan dopo aver scoperto durante la contesa che la sua collega si era infortunata alla spalla e questo le fa molto onore. Inoltre, la wrestler dovrà operarsi domani, quindi i tempi di recupero sono belli lunghi. 

Il sogno di Dakota Kai

Facendo un passo indietro a quando le Damage CTRL hanno vinto i titoli, la wrestler aveva detto: “Voglio così tanto che questa divisione continui ad essere elevata solo per dimostrare che siamo degne di questi titoli di coppia.”

Purtroppo le cose non sono andate per il meglio, con la WWE che fa ancora fatica a dare un booking decente alle cinture e alle sue wrestler.

Auguriamo a Dakota Kai una pronta guarigione.

Liv Morgan
SHARE