Sami Zayn e Kevin Owens, bocciatura Vince Russo: "Dovevano già aver perso i titoli"

La presa di posizione dello storico e criticatissimo ex booker di WWF e WCW ancora una volta sembra destinata a far discutere.

by Marco Enzo Venturini
SHARE
Sami Zayn e Kevin Owens, bocciatura Vince Russo: "Dovevano già aver perso i titoli"

Vince Russo ha recentemente dichiarato che Sami Zayn & Kevin Owens avrebbero già dovuto perdere i loro Undisputed WWE Tag Team Championship. Non però contro gli Usos o qualche esponente della Bloodline (i due canadesi affronteranno Roman Reigns & Solo Sikoa in un incredibile match titolato sabato prossimo a Night of Champions), bensì contro i componenti della Imperium a RAW.

Nell'edizione dello show del lunedì sera disputata lo scorso 8 maggio, Ludwig Kaiser & Giovanni Vinci hanno perso contro Zayn & Owens in un match senza titolo in palio. Sebbene non sia stata una vittoria particolarmente pulita per i campioni, la sconfitta di Kaiser & Vinci non ha generato nessuna crescita nello status della fazione tutta europea. E proprio questo aspetto ha fatto storcere il naso allo storico e criticatissimo ex booker di WWF e WCW.

Intervenendo nel corso di 'Writing with Russo', su 'Sportskeeda Wrestling', Vince Russo ha infatti affermato non solo che Ludwig Kaiser e Giovanni Vinci avrebbero dovuto vincere la contesa, ma anche conquistare le cinture di campioni tag team (peraltro attualmente valide sia a RAW che a SmackDown).

Perché Sami Zayn & Kevin Owens dovevano perdere: la teoria di Vince Russo

Russo ha sottolineato il motivo dietro la sua convinzione: dato che Gunther è il Campione Intercontinentale, infatti, se Ludwig Kaiser e Giovanni Vinci fossero divenuti i nuovi detentori dei titoli di coppia avrebbero potuto essere uno spettacolo da vedere, con tutti gli attuali componenti della Imperium in possesso di un titolo. Ha aggiunto che gli Indus Sher avrebbero potuto a loro volta vedere un maggiore coinvolgimento in seguito a questo successo, generando ulteriori interessanti snodi narrativi.

"Pensate a questo - ha aggiunto Vince Russo -. Facciamo un ulteriore passo avanti. Hai messo le cinture intorno alla vita di quei ragazzi (la Imperium, ndr) in un colossale colpo di scena durante la prima settimana di RAW. Che impressione! Ora ne hai tre con le cinture, quindi prendi Jinder Mahal e il suo gruppo, e fai in modo che anche loro mettano gli occhi su questo gruppo. In questo modo hai qualcosa di interessante su cui lavorare".

Il duo della Imperium ha lottato per ottenere vittorie degne di nota a SmackDown negli ultimi mesi, non riuscendo nell'impresa a differenza dell'alleato Gunther. E anche il passaggio a RAW sembra per ora non aver invertito le loro fortune. Qualcosa che, come abbiamo potuto vedere, a Vince Russo non piace. Tanto che a suo giudizio a pagarne il prezzo dovrebbero essere addirittura gli amatissimi Sami Zayn & Kevin Owens.

Sami Zayn Kevin Owens Vince Russo
SHARE