Santino Marella: "Mi piacerebbe tornare in un Royal Rumble match"

Il wrestler di origini italiane ha parlato di un suo possibile ritorno in WWE

by Andrea Scozzafava
SHARE
Santino Marella: "Mi piacerebbe tornare in un Royal Rumble match"

La Royal Rumble è uno degli eventi più attesi dagli appassionati di wrestling, soprattutto per via dei vari debutti a sorpresa che prendono vita ma non solo. Sono state anche diverse le star a fare grandi ritorni all'evento nel corso degli anni. Da figure dal calibro di Mr. Perfect a John Cena che tornò dall'infortunio con qualche mese di anticipo e vinse la rissa reale del 2008. Sono numerose anche le star che si fanno vive dopo tanto tempo, figure come Rob Van Dam nel 2009, JBL nel 2014 e di recente anche Booker T nell'edizione del 2023. Sulla scia di questi grandi atleti, in una recente intervista, Santino Marella ha rivelato che avrebbe intenzione di disputare ancora una volta una Royal Rumble match.   

Santino Marella vuole continuare a lottare per i suoi figli       

Durante il podcast 'The Ignorance is Strength', Santino Marella ha svelato che vuole continuare a lottare ancora per un po' di tempo in modo che i suoi figli più piccoli possano vederlo in azione: “Ho appena lottato di fronte a mio figlio di quattro anni per la prima volta a Impact Wrestling Rebellion. Il mio ultimo evento mi ha fatto capire che voglio lottare ancora per i miei figli, soprattutto la figlia minore che voglia abbia un ricordo di suo padre. Vorrei dover lottare per qualche altro anno sporadicamente e dare loro dei ricordi per tutta la vita". 

Su un'apparizione alla Royal Rumble per lasciare un ricordo ai suoi figli: “Vorrei farlo soprattutto perché un paio di anni fa sono tornato come Santina nel 2020 e avrei intenzione di tornare anche come Santino. Penso che la gente lo apprezzerebbe e sarebbe bello tornare a lottare in un Royal Rumble match".   

Per quanto riguarda la storia della rissa reale, Santino Marella è ricordato soprattutto per l'eliminazione più veloce di sempre: nel 2009 fu lanciato da Kane oltre la terza corda del ring in appena un secondo siglando un nuovo record.         

Santino Marella Royal Rumble
SHARE