Vince McMahon bocciò una vittoria di Sasha Banks in PPV: ecco i retroscena

Un'ex WWE ha svelato di come il chairman cambiò all'ultimo minuto il finale di un importante match

by Luca Carbonaro
SHARE
Vince McMahon bocciò una vittoria di Sasha Banks in PPV: ecco i retroscena

Dopo un'apparizione a sorpresa alla Royal Rumble di quest'anno, dove è entrata con il numero 30, in molti si sono chiesti se Nia Jax avesse o meno firmato un nuovo contratto con la WWE. A quanto pare non è stato così e Nia rimane nella sezione alumni della compagnia di Stamford.

Nel frattempo continua a rivelare succosi retroscena sul suo passato in WWE, tra cui il giorno in cui Vince McMahon decise di cambiare all'ultimo minuto il finale del match a squadre femminile disputatosi a Survivor Series 2018.

A quanto pare la designata per la vittoria era Sasha Banks, ma l'ex Chairman decise di optare per Nia Jax visto l'immenso "heat" che si era attirata dal pubblico dopo aver rotto il naso a Becky Lynch. Un momento poi diventato storico e fondamentale per la transizione dell'irlandese in "The Man".

"Credo che Sasha dovesse essere l'unica sopravvissuta di quel match e vincerlo. Stavamo facendo delle prove e a un certo punto sento le porte aprirsi. Era uno dei produttori del match che entrò e disse che il finale era stato cambiato, dovevo essere io a vincere" ha raccontato Nia Jax ai microfoni di Ring the Belle.

Nia ha poi aggiunto: "Il mio nome era ancora un trending topic su Twitter dopo quello che era successo. I fan mi odiavano per davvero e penso che a Vince fosse piaciuta questa cosa, per questo decise di cambiare il finale del match.

Era uno di quei momenti in cui pensavo oh, mer--!".

Cosa farà Nia Jax?

Al momento Nia è concentrata sul suo miglioramento fisico e ha svelato di aver perso ben 20 chili grazie ai preziosi consigli dell'ex SmackDown Women's Champion Charlotte Flair.

E sempre a proposito di retroscena, Nia ha anche svelato che Enzo Amore avrebbe dovuto far parte della sua vittoria a WrestleMania 34 contro Alexa Bliss. "Oh mio dio, la roba di nZo. Oh mio Dio [rode]. È stato molto divertente.

Doveva andare fino a quando ho vinto il titolo. Avrebbe dovuto farne parte. Allora, lui e io avevamo quel piccolo triangolo amoroso, ma Lexi [Alexa Bliss] avrebbe dovuto entrare e lui avrebbe dovuto essere il nostro guest referee [arbitro speciale] a Mania".

Vince Mcmahon Sasha Banks
SHARE