Zack Ryder appare nell'hotel della crew WWE a WrestleMania: cosa succede?



by ROBERTO TRENTA

Zack Ryder appare nell'hotel della crew WWE a WrestleMania: cosa succede?

Nelle ultime settimane non si è fatto altro che parlare di Zack Ryder e della possibilità che l'atleta possa tornare in futuro a vestire i pani di questo personaggio, visto che al momento l'atleta lotta come Matt Cardona sui ring di diverse compagnie indipendenti americane come la NWA o la GCW.

Dopo il suo rilascio di qualche anno fa, il nome di Zack Ryder, è stato più volte associato ad un ritorno in WWE, vista anche la presenza della moglie Chelsea Green nel roster della compagnia. Nelle ultime ore, diversi fan e addetti ai lavori avrebbero avvistato Zack Ryder all'interno dell'hotel dove sta alloggiando parte della crew WWE in quel di Los Angeles, in previsione di WrestleMania 39.
Come confermato dal sito Ringside News, infatti, Zack Ryder ha fatto diverse foto con i fan appostati sotto l'hotel, segno che anche lui alloggia lì in questo momento.

In molti sono convinti che Cardona sia presente in quel di LA solo per supportare la moglie Chelsea, al suo debutto a WrestleMania domani, nella card della Night 2 nel Women’s Showcase Fatal 4 Way.
Tanti altri, sono invece convinti che potrebbe essere arrivato il momento di rivedere Zack Ryder sui ring della WWE ed è quindi giunto il momento di rivederlo proprio in occasione di WrestleMania, con una grande sorpresa da parte della WWE.

Le parole di Matt Cardona su un possibile ritorno in WWE

A parlare di un possibile ritorno nella compagnia dei McMahon, ci aveva pensato proprio lo stesso Cardona, solo qualche settimana fa, il quale ai microfoni del Pro Wrestling Boom Podcast aveva affermato:

"Lo sto dicendo da quando sono stato rilasciato dalla WWE, che non è il mio obbiettivo tornare lì.

Non faccio queste cose 'oh cosa posso fare per farmi notare dalla WWE', no. Sto cercando di creare il mio stesso ambiente ma allo stesso tempo, mentirei se dicessi di non volere almeno un altro WrestleMania moment o lottare al Madison Square Garden, certo, lo vorrei.

Ho vissuto il mio sogno per oltre una decade e non sarei dove sono oggi senza la WWE. L'ho detto prima, che la WWE è stata il mio sviluppo e non è una stilettata alla WWE. Loro mi hanno insegnato veramente come essere una superstar ed è per questo che riesco a lavorare in NWA, ad Impact, in GCW e tutte le altre indipendenti".

Zack Ryder Wrestlemania