La WWE aveva considerato diversi wrestler come avversari di John Cena a WrestleMania

Dopo averlo visto di nuovo in scena a Raw, emergono tutti i nomi che la WWE aveva scelto per il match del pluricampione mondiale allo show degli show

by Roberto Trenta
SHARE
La WWE aveva considerato diversi wrestler come avversari di John Cena a WrestleMania

John Cena tornerà sui ring della WWE la notte di sabato a WrestleMania 39 Night 1, con il suo match contro Austin Theory valido per il titolo degli Stati Uniti che aprirà l'intera edizione dello show degli show della compagnia dei McMahon.

A quanto pare, però, nel corso delle settimane e dei mesi che hanno preceduto la costruzione di questa faida e della Road to WrestleMania, la WWE avrebbe scelto diversi nomi da poter inserire in un feud con Cena per lo show degli show, tra cui incredibilmente anche quello di Cody Rhodes.

Come riportato nelle ultime ore da Sean Ross Sapp del sito Fightful, con tali parole che sono state riportate in maniera gratuita anche dal sito Ringside News, questi sono i piani che la WWE aveva orchestrato prima di mandare in scena Theory vs Cena:

"Austin Theory è finito per avere quel posto, ma diversi altri wrestler erano stati inseriti in un possibile lavoro con John Cena.
Tornando indietro all'estate, c'erano diversi grandi top name che erano stati presi in considerazione per un match a WrestleMania con lui.

Ad un certo punto, era stato fatto anche il nome di Cody Rhodes per affrontare John Cena, verso Agosto e poi alla fine hanno inserito Cody nel programma con Roman Reigns.
Anche Logan Paul era stato considerato per lavorare con John Cena.

Non c'era nulla con Austin Theory fino ad un certo punto, fino verso Dicembre. Alla fine, la WWE ha deciso di mandare in scena questa faida tra Theory e Cena e di spostare Rollins contro Logan Paul".

Stone Cold ed il match mai avuto con John Cena

In un'intervista al podcast Out of Character con Ryan Satin, l'Hall of Famer WWE Stone Cold Steve Austin ha svelato che avrebbe voluto affrontare John Cena: “Lavorare con lui sarebbe stato fantastico.

Ho avuto un sacco di momenti straordinari nella mia carriera. Lottare con Cena sarebbe stato però speciale perché c'è qualcosa in lui che gli altri non hanno. Tutti sono coinvolti da quello che fa. È speciale.

Non succederà più una cosa del genere ma ho un'ottima opinione di lui". Dopo essersi ritirato nel 2003, Stone Cold Steve Austin è tornato a combattere a WrestleMania 38 contro Kevin Owens nel suo Stato natale del Texas.

Secondo quanto riferito, la WWE ha cercato di convincerlo a lottare anche all'evento di quest'anno ma il wrestler ha rifiutato di farlo sia con Brock Lesnar che Roman Reigns. Da parte sua, The Texas Rattlesnake ha più volte affermato come non abbia ricevuto chiamate dalla WWE per un'apparizione a WrestleMania 39.

John Cena Wrestlemania Raw
SHARE