Diversi wrestler WWE hanno tentato di far uscire Shawn Michaels dal ritiro

Dopo averlo visto tornare in scena per un ultimo grande match, HBK sembra essere lusingato da molteplici colleghi

by Roberto Trenta
SHARE
Diversi wrestler WWE hanno tentato di far uscire Shawn Michaels dal ritiro

Uno dei più grandi performer mai saliti sul ring della WWE della famiglia McMahon, è Shawn Michaels, pluricampione mondiale e WWE Hall of Famer, il quale ha avuto alcune delle faide più importanti della storia del pro-wrestling mondiale.

Shawn fu anche protagonista del famosissimo Screwjob di Montreal, dove la WWF strappò il titolo di campione del mondo a Bret Hart, l'allora campione del mondo che stava ormai andando a lavorare sui ring della WCW e non voleva cedere la sua cintura proprio ad HBK.

Shawn Michaels è ormai ritirato dal mondo del wrestling lottato da anni, da quando perse il suo secondo match a WrestleMania, contro The Undertaker. Dopo il suo ritiro ufficiale, HBK è tornato sul ring in occasione di Crown Jewel del 2018, dove in coppia con Triple H andò contro i Brothers of Destruction, nel suo ultimo match ufficiale con a compagnia di Stamford.

Da allora, però, HBK ha avuto diverse occasioni per poter tornare a lottare, ma ha sempre rifiutato, tenendo fede alla sua promessa di rimanere ritirato.
Nella sua ultima intervista telefonica rilasciata con Alex McCarthy, Shawn Michaels ha voluto rivelare quanti attuali wrestler WWE abbiano tentato di farlo tornare sul ring, con il noto giornalista che ha infatti rivelato:


"Ho appena scambiato qualche parola anche con Shawn Michaels!

Gli ho chiesto chi avesse tentato di farlo uscire dal ritiro... lui ha detto che Kevin Owens ha fatto un tentativo durante la sua ultima apparizione ad NXT. Ha nominato anche AJ Styles, Johnny Gargano, Adam Cole e altri nomi".

Shawn Michaels e le parole sul suo ritiro

Se Shawn dovesse magari decidersi di rimettere gli stivali, non mancano i nomi disposti ad affrontarlo. Di recente è stato riferito che Kevin Owens avrebbe lanciato una sfida a Shawn Michaels, tutto ciò in modo simile a quanto accaduto con Stone Cold Steve Austin.

Durante una recente apparizione di qualche mese fa su Culture State, Shawn Michaels ha affrontato la possibilità di un ritorno sul ring ma ha svelato che non tornerà a lottare: “Ho avuto il mio ultimo match.

Il tempo non aspetta nessuno. Sto bene così e sono incredibilmente felice della mia carriera ed è giunto il momento di vedere fiorire la prossima generazione di lottatori”. Indipendentemente dal suo futuro all'interno del ring, Shawn Michaels ha un'influenza forte ancora su tutto il mondo del wrestling professionistico, specialmente nel sistema di sviluppo della WWE.

Attualmente ricopre infatti la carica di Senior Vice President of Talent Development ma supervisiona anche WWE NXT e tutti i talenti ad esso associati.

Shawn Michaels
SHARE