Ex writer WWE: “Mandy Rose doveva diventare SmackDown Champion a WrestleMania 35”

Il WWE Universe ha rischiato di non avere il main event storico tanto atteso per WrestleMania 35, ma i piani sono cambiati

by Rachele Gagliardi
SHARE
Ex writer WWE: “Mandy Rose doveva diventare SmackDown Champion a WrestleMania 35”

Come sappiamo tutti, nell’edizione numero 35 dello Showcase of the Immortals, la WWE ha mandato in scena un main event storico, infatti era la prima volta che le donne si trovavano a combattere nell’evento principale di WrestleMania.

A scontrarsi erano state Ronda Rousey, al tempo campionessa di Raw, Charlotte Flair, campionessa invece di SmackDown e poi Becky Lynch, che era l’underdog che stava rincorrendo quei due titoli. Alla fine era stata proprio lei ha portarsi a casa tutto l’oro diventando Becky 2 Belts, ma sembra che i piani per una delle due cinture fossero ben diversi.

Infatti, l’ex writer della WWE Dave Schilling ha rivelato che Mandy Rose avrebbe dovuto in origine vincere il titolo femminile di SmackDown durante WrestleMania 35. Schilling è entrato sul proprio account Twitter scrivendo: “Il titolo femminile di SmackDown doveva essere vinto da Mandy Rose a WrestleMania. Invece, abbiamo ottenuto questo famoso main event. In nessun momento Nia Jax era nel match titolato.”

Non è finita qui: spunta un altro dettaglio 

In un altro tweet, Schilling ha rivelato che il piano iniziale prevedeva che tale titolo venisse difeso in un incontro a tre: “Per vostra informazione, il match per il titolo femminile di SmackDown a WrestleMania doveva essere Mandy Rose vs Sonya Deville vs Asuka.”

Nonostante questi piani, la WWE ha giocato più sul sicuro con atlete decisamente più affermate, almeno al tempo, mentre Mandy Rose ha proseguito la sua strada che l’ha portata ad avere una relazione amorosa con Otis, per poi iniziare una rivalità con la sua migliore amica Sonya Deville, prima di essere rimandata a NXT dove è diventata il capo di una stable di successo, le Toxic Attraction, e poi è diventata anche campionessa, con un regno lunghissimo che è stato interrotto nel dicembre 2022 da Roxanne Perez, con Mandy Rose che è stata poi licenziata dalla compagnia a causa dei contenuti troppo espliciti che pubblicava su siti dedicati ai fans paganti.

Mandy Rose Smackdown Wrestlemania
SHARE