WrestleMania 39: aumentano le probabilità di vedere Randy Orton

Le condizioni di Randy Orton tengono banco da mesi

by Simone Brugnoli
SHARE
WrestleMania 39: aumentano le probabilità di vedere Randy Orton

Randy Orton è fermo da maggio dello scorso anno a causa di un serio infortunio alla schiena. Il 14 volte campione del mondo ha tentato invano di ricorrere ad una terapia conservativa, che non ha eliminato il dolore e lo ha obbligato a sottoporsi ad un delicato intervento di fusione.

Negli ultimi mesi, sono circolate tantissime indiscrezioni sul suo possibile ritorno sul ring, ma non è mai stata rivelata una data certa. Il WWE Universe sperava di rivederlo alla Royal Rumble, il primo grande PPV del nuovo anno, ma la Vipera non è apparsa.

Arrivati a questo punto, ci si domanda se farà in tempo per WrestleMania 39. L’edizione 2023 dello ‘Showcase of the Immortals’ andrà in scena l’1 e 2 aprile al SoFi Stadium, a due passi da Hollywood.

Secondo le ultime indiscrezioni, il ‘Legend Killer’ dovrebbe essere presente a Mania. Di recente, il bootmaker Jose G. Sanz ha rivelato che Orton lo ha contattato per chiedergli un nuovo paio di stivali. Ciò potrebbe significare che il ritorno dell’ex campione dei pesi massimi è imminente.

Le ultime sulla Vipera

Randy Orton è stato avvistato all’inizio di questo mese al Boone Center Inc. a Saint Peters, in Missouri, dove viene dato supporto alle persone con disabilità. La Vipera è parsa in buone condizioni e il peggio dovrebbe essere ormai alle spalle.

Nell’ultima edizione del podcast ‘Stories with Brisco and Bradshaw’, Doug Basham ha confidato che non si aspettava che la Vipera diventasse un’icona globale: “Randy Orton è stato forse il ragazzo che mi ha sorpreso di più.

Quando ha messo piede in WWE, era un ragazzo magrolino ed estremamente pigro. Sembrava che fosse entrato nel business del wrestling perché non sapeva che altro fare. Era un ragazzino davvero immaturo all’epoca. Ad un certo punto, è come se avesse premuto un interruttore e ha spiccato il volo.

Ora è uno dei migliori atleti del settore, gliene va dato atto”. Randy aveva dato vita ad un interessante sodalizio con Matt Riddle prima di doversi fermare.

Wrestlemania Randy Orton
SHARE