Lio Rush su un ritorno in WWE: "Sono disposto a cogliere al balzo tutte le chance"

L'ex star della AEW ha parlato di Tony Khan e di un futuro alla federazione di Stamford

by Andrea Scozzafava
SHARE
Lio Rush su un ritorno in WWE: "Sono disposto a cogliere al balzo tutte le chance"

In un'intervista con Chris Van Vliet, l'ex star della AEW Lio Rush ha parlato del suo rapporto con Tony Khan e di un possibile ritorno in WWE.    

Lio Rush: "Ho ancora un buon rapporto con Tony Khan"   

Sul suo ritorno in WWE: “Penso che alla fine dipenderà da me. Se vorrò percorrere di nuovo quella strada o meno. Col tempo ho capito che niente è per sempre e quindi quando mi si presenteranno delle opportunità, voglio subito coglierle e fare del mio meglio per assicurarmi che non ci siano sforzi inutili nella mia vita. Se la cosa migliore per me sarà andare altri 3, 5 o 10 anni in WWE, allora lo farò senza problemi".  

Sul suo rapporto con Tony Khan: “Tony mi piace molto. Credo che sia la prima volta che lo dico pubblicamente. Il fatto che sia un tipo apposto è stata una cosa importante per farmi decidere di scegliere la AEW. Con Tony ho avuto sin da subito un buon feeling. Sono contento di aver scelto la AEW. Il provo sempre a mostrare alle persone che ci tengo a me stesso ma mi preoccupo anche per gli altri. Non si tratta sempre di percepire solo uno stipendio. Ho parlato con Tony anche altre volte da quando ho lasciato la AEW ed è fantastico".    

Sul motivo per cui è tornato a lottare: “La mia famiglia è sempre lì a supportarmi. Loro sono il motivo numero uno per cui faccio quello che faccio. Faccio wrestling per i miei figli. Ora che ho più esperienza nel settore e ho loro ad avermi cambiato la vita, dico sempre che adesso faccio tutto per i miei figli. Prima ero un fan della disciplina e volevo diventare un wrestler professionista per me stesso. Era il mio obiettivo sin da bambino ma ora che ho così tante persone che amo e di cui mi prendo cura, mi sento come se lo stessi facendo per loro”.       

Tony Khan
SHARE