Hall of Famer WWE difende Vince McMahon: "Mi ha sempre trattato bene"

Una ex campionessa femminile della compagnia di Stamford ha parlato bene dell'azionista di maggioranza della WWE

by Andrea Scozzafava
SHARE
Hall of Famer WWE difende Vince McMahon: "Mi ha sempre trattato bene"

Dopo aver annunciato il suo addio durante lo scorso luglio, a inizio 2023 Vince McMahon è tornato a far parte del consiglio di amministrazione della WWE pur rinunciando alla creatività della compagnia attualmente in mano a Triple H. Tutto ciò nonostante alcune accuse di cattiva condotta nei confronti di alcune donne. Nei giorni seguenti al suo reintegro, sua figlia Stephanie McMahon che era stata nominata co-CEO della federazione insieme a Nick Khan, annunciò le sue dimissioni. Appena la notizia divenne di dominio pubblico, la WWE comunicò che Vince McMahon era stato eletto all'unanimità Presidente del Consiglio di amministrazione. Tuttavia, non possiede ancora la creatività poiché la direzione da questo punto di vista resta allo Chief Content Officer della WWE, ovvero suo genero Triple H. Secondo quanto riportato da Bloomberg, Vince McMahon starebbe cercando di vendere la WWE per un valore di 9 miliardi di dollari, anche se attualmente la compagnia non vale più di 6.5 miliardi di dollari. Nel frattempo che in molti si sono scagliati su di lui, una Hall of Famer, nota in WWF come Alundra Blayze, ha speso belle parole per il suo ex capo.

Alundra Blayze: "Stupita di diventare una Hall of Famer WWE"

In un'intervista con Just Alyx, l'Hall of Famer WWE nota come Madusa in WCW, ha parlato del suo rapporto con Vince McMahon: “Sono sempre stata una ragazza che ha avuto un buon legame con Vince. Ero una di quelle che era sempre puntuale. Vince mi ha sempre trattato bene. Nonostante quello che dice la gente, è sempre stato buono con me anche se si è sbarazzato della mia persona nel peggiore dei modi".

Durante il suo periodo in WWF come Alundra Blayze, la star ha vinto il titolo femminile della federazione per ben tre volte. Tuttavia, alla fine del 1995, è stata rilasciata dai vertici ma ancora detentrice del titolo. Nell'intervista, Blayze ha parlato inoltre della sua introduzione nella Hall of Fame WWE come parte della classe del 2015: “Avevo ricevuto un messaggio, ero impegnata in una riunione con altri piloti dei monster truck. Mi stavo preparando a correre e mi hanno detto di chiamare l'ufficio della WWE. Mi dissero che stavo per entrare a far parte della Hall of Fame, chiesi conferma dato che ero stupita. Ricordo le mie parole successive furono: 'Ma Vince per caso lo sa?' Mi dissero che mi voleva davvero nella cerchia delle leggende ed è stato fantastico".

Hall Of Fame Vince Mcmahon
SHARE