Svelata la cifra astronomica chiesta da Vince McMahon per la vendita della WWE

La WWE rimane in vendita con il Chairman che non si tira indietro chiedendo una cifra da capogiro a chiunque volesse acquistarla

by Rachele Gagliardi
SHARE
Svelata la cifra astronomica chiesta da Vince McMahon per la vendita della WWE

La WWE ha subito un vero e proprio terremoto interno nell’estate del 2022 dopo la clamorosa notizia del ritiro di Vince McMahon, che ha preferito fare un passo indietro dopo essere stato travolto da una serie di pesanti accuse personali molto gravi emerse grazie al Wall Street Journal. Il suo ruolo da dirigente è stato assunto da sua figlia Stephanie e da Nick Khan come CEO aziendali, mentre Triple H è stato messo a capo del team creativo.

Tutto ciò è stato però fermato ad inizio 2023 quando l'ex Chairman è tornato prima nel CDA della WWE e poi ha sostituito ancora una volta la figlia Stehanie McMahon come Chairman del board della WWE, facendo addirittura dimettere la sua secondogenita. Tutto questo perché McMahon ha una voglia immensa di vendere la sua compagnia e sta cercando il giusto acquirente insieme a Nick Khan.

In un aggiornamento di Lucas Shaw di Bloomberg, è stato riportato che Vince McMahon sta cercando di vendere la WWE per un valore di 9 miliardi di dollari, anche se il valore attuale della compagnia sarebbe di 6.5 miliardi di dollari. Endeavor, che possiede anche la UFC, e gli investitori del Medio Oriente sono elencati come potenziali pretendenti per l’acquisto della WWE. Il rapporto afferma: “Grandi acquirenti strategici, come Netflix Inc. e Walt Disney Co., possono essere a disagio assumendo un business controllato da McMahon che coinvolge la vita personale, a volte incasinata, dei suoi lottatori.”

Per adesso non ci sono acquirenti certi

Qualche tempo fa era uscita la notizia sul fatto che l’Arabia Saudita avesse acquistato la WWE, notizia smentita prontamente da Nick Khan: 100% falso, parole inventate al 100% quelle dell’imminente transazione. Totalmente falso. Era assurdo, era folle. Quella persona successivamente ha tolto quel tweet perché quando sto dicendo che era 100% falso, era 100% falso.”

Non ci resta che aspettare e vedere chi sarà disposto a tirare fuori tutti quei soldi e pagare il signor McMahon, ma nel frattempo rimanere aggiornati seguendo il nostro sito e la nostra pagina Instagram:

Vince Mcmahon
SHARE