Tony Khan sull'acquisire la WWE: "Sarebbe un lavoro ancora più impegnativo"

Il presidente della AEW e della ROH ha parlato di un possibile acquisto della WWE

by Andrea Scozzafava
SHARE
Tony Khan sull'acquisire la WWE: "Sarebbe un lavoro ancora più impegnativo"

Dopo che Vince McMahon è tornato in WWE per facilitare una vendita della federazione, sono state tante le voci in merito a farsi strada. Per ultimo, è stato riferito che Tony Khan fosse tra i possibili acquirenti al colosso dell'intrattenimento. Il presidente della All Elite Wrestling e della Ring of Honor potrebbe avere infatti la disponibilità economica per acquisire anche la WWE. Tuttavia, potrebbe decidere di non affondare il colpo, nonostante siano numerosi i fan che chiedono a gran voce di vedere i wrestler della compagnia di Stamford lottare contro quelli della AEW e della ROH a Dynamite, Rampage o in altri palcoscenici.  

Tony Khan parla di una possibile acquisizione della WWE

Parlando a 'Bex and Buster', Tony Khan ha parlato di una possibile acquisizione della WWE, nonostante gestisca già altre due federazioni di wrestling: "Se possedessi un'altra compagnia oltre alle due che già ho, avrei un lavoro ancora più impegnativo. Penso che in caso avremmo intenzione di mantenere roster separati, proprio come ho cercato di mantenere AEW e Ring of Honor. Presto avrò altro di cui parlare riguardo a quando e dove la Ring of Honor verrà trasmessa in tv con i suoi show. In futuro potremmo fare magari maggiori eventi crossover".       

Tony Khan ha continuato a fare riferimenti agli eventi crossover tra AEW e ROH. Il presidente della All Elite Wrestling si è detto soddisfatto di come sono andati i risultati dei primi eventi di questo tipo ed è aperto all'idea di nuovi ppv simili: “Sarebbe sicuramente diverso se dovessimo fare eventi crossover con una compagnia diversa dalla ROH. Con AEW e Ring of Honor, sono molto contento di quello che abbiamo fatto e stiamo facendo. Sono entrambe guidate da me e possiamo organizzare tutto al meglio Sono comunque aperto ad altri eventi anche con altre federazioni. Se si dovessero presentare inoltre opportunità in termini di acquisizioni, sarei certamente attento e vigile a monitorare ogni situazione”.     

Tony Khan
SHARE