D-Von Dudley: "Non è vero che Triple H minacciò di licenziarmi"

Il WWE Hall of Famer ha fatto chiarezza su un episodio di qualche tempo fa

by Simone Brugnoli
SHARE
D-Von Dudley: "Non è vero che Triple H minacciò di licenziarmi"

L’ex superstar della WWE D-Von Dudley ha smentito le voci secondo cui Triple H avrebbe minacciato di licenziarlo l’anno scorso. Verso la fine del 2022, il WWE Hall of Famer avrebbe dovuto partecipare allo show ‘Tribute to the Extreme’ organizzato dalla Battleground Championship Wrestling.

I piani iniziali prevedevano infatti che Dudley venisse coinvolto in un match con Matt Cardona. Come i fan sicuramente ricorderanno, D-Von non ha preso parte all’evento e si sono fatte largo una miriade di ipotesi sulle ragioni della sua assenza.

Secondo Dave Meltzer, noto corrispondente del ‘Wrestling Observer’, Triple H avrebbe detto a Dudley che partecipare a quell’evento avrebbe portato al suo licenziamento dalla WWE. Una ricostruzione che D-Von ci ha tenuto a smentire ai microfoni di Steve Fall: “Voglio assolutamente dire una cosa.

Non c’è stato nessun problema con Triple H, non è vero che ha minacciato di licenziarmi come ho letto in giro. Non ho avuto alcuna conversazione con Hunter al riguardo. Non ho partecipato a quello show perché sono sorti problemi di comunicazione, anche se non posso entrare nei dettagli in questo momento”.

D-Von Dudley ha lasciato la WWE all'inizio di quest'anno

D-Von Dudley ha lasciato la WWE all’inizio di quest’anno. Queste le sue parole: “Vorrei ringraziare tutti coloro che mi hanno sostenuto nel corso degli anni e sono stati al mio fianco.

È stata una grande carriera di 32 anni, con 20 di quegli anni passati con Bubba ad intrattenervi, e sono sicuro che da qualche parte lungo la strada lo faremo di nuovo. La società (WWE) e io abbiamo deciso di separare le nostre strade, e sento che questa sia la migliore decisione per tutte le parti, è stato un piacere e un onore lavorare con i giovani talenti.

Oltre che lavorare con alcuni dei migliori produttori del mondo”. Nell’aprile del 2022, D-Von aveva raccontato: “Triple H ha svolto un lavoro eccezionale sia dentro che fuori dal ring. Senza il suo contributo, NXT non sarebbe mai diventata ciò che è oggi.

Dopo aver annunciato il suo ritiro, ha ricevuto una miriade di messaggi di ringraziamento. Vi assicuro che erano tutti sinceri. È stato Hunter a permettermi di diventare un producer della WWE”.

D-von Dudley Triple H Hall Of Fame
SHARE