Ex atleta WWE: "Non avrei mai dovuto vincere il titolo a Wrestlemania 30"

Dopo aver letto online alcuni rumors che la riportavano come vincitrice del titolo nello Showcase of the Immortals di qualche anno fa, emergono le parole della diretta interessata

by Roberto Trenta
SHARE
Ex atleta WWE: "Non avrei mai dovuto vincere il titolo a Wrestlemania 30"

Summer Rae è stata una delle atlete più utilizzate dalla WWE degli ultimi anni, con la bionda che accompagnava Fandango nelle sue esibizione da ballerino, che è rimasta nelle menti dei fan del WWE Universe per mesi anche dopo il suo rilascio.

A quanto pare, nelle ultime settimane era circolato online un rumor che parlava di una sua possibile vittoria nel match a più donne di Wrestlemania 30, quello che era seguito all'incredibile fine della Streak di Undertaker e che in molti nemmeno ricordano, dopo lo schock della sconfitta del Deadman.
In quell'occasione, secondo il rumor, Summer avrebbe dovuto vincere addirittura il Divas Championship della compagnia dei McMahon, ma a parlare di questo argomento è arrivata proprio lei, ai microfoni di una live di Golden Ring Collectibles, con Summer Rae che ha detto:

"Ma almeno ero in quel match? No davvero, io avevo un grande spot da fare e loro cercarono in tutti i modi di farmelo fare, quindi ho lasciato perdere.

E poi Saraya (Paige ndr) ha fatto il suo di spot e poi tutte quante hanno fatto il loro di grande spot. Adesso rimpiango di non averlo fatto, avrei semplicemente dovuto farlo, andare lì e farlo. Ero veramente impaurita ed ho cercato anche di fare molta pratica con Lita che mi ha aiutato.

Ma poi alla fine non l'ho comunque mai fatto. Era qualcosa dalla terza corda. Qualcuno doveva prendere su qualcun altro con un suplex ed io dovevo fare un Crossbody su questa persona buttandola giù". Alla fine, durante la sua intervista, Summer Rae ha ammesso come in tale match la vincitrice preposta dalla WWE è sempre stata AJ Lee, con il suo nome che non è mai uscito dalla dirigenza come possibile nuova campionessa, smentendo tutto.

AJ Lee non vuole tornare in WWE, ma cambia look lontana dalla compagnia

Nelle ultime settimane, AJ Mendez, questo il vero nome di AJ Lee, ha voluto mostrare ai suoi fan un taglio di capelli con un colore del tutto nuovo, con un blu che non avevamo mai visto addosso all'ex atleta dei McMahon.

Grazie al suo account Instagram, l'ex campionessa Divas della WWE ha mostrato questo nuovo look, mandando i suoi fan in visibilio:


Ricordiamo come AJ Lee abbia iniziato la sua attività sui ring di pro-wrestling nel 2007 e nel 2009 abbia deciso di firmare un accordo con la WWE.

Dopo 6 anni con la compagnia dei McMahon e tre titoli mondiali femminili vinti, la moglie di CM Punk ha deciso di abbandonare la federazione di Stamford, per dedicarsi a tempo pieno alla scrittura, con il suo più grande capolavoro che è stato la sua biografia, scritta nel 2014, dal nome "Crazy is My Superpower".

Wrestlemania
SHARE