La WWE rompe l'ennesimo record con l'ultima puntata di Smackdown

Dopo aver visto la WWE fare lo stesso record solo qualche settimana fa, lo show blu replica nell'ultima puntata di venerdì scorso

by Roberto Trenta
SHARE
La WWE rompe l'ennesimo record con l'ultima puntata di Smackdown

Durante gli ultimi mesi, la WWE sta andando a distruggere tutti i suoi record, sia con i suoi lottatori che portano avanti dei regni lunghissimi (vedi Roman Reigns o Gunther), sia per quanto riguarda gli incassi della federazione, che continua a fare sempre più il record di vendi nei biglietti degli show live settimanali della federazione.
L'ultimo record pare essere quello fatto dall'ultimo episodio di Friday Night Smackdown, con la puntata andata in onda dal Connecticut che ha visto il più alto incasso per uno show WWE di tutta la storia di quel mercato finora.

A dare l'annuncio è stato il noto Sean Ross Sapp, giornalista del sito Fightful, il quale ha riferito in uno dei suoi ultimi aggiornamenti, riportati anche dal sito Ringside News, come la WWE non abbia mai fatto un incasso così grande in quell'area con uno show live settimanale e dicendo:

"Dai report interni ai live event della WWE, la scorsa notte Smackdown al Mohegan Sun in Connecticut ci è stato detto sia stato lo show con il più grande incasso nel mercato della storia della WWE".


La WWE e l'ennesimo record di Smackdown

Come era già successo a fine Gennaio, la WWE aveva fatto lo stesso record con una puntata dello shwo blu da Detroit.

Come riportato negli ultimi giorni sempre dal noto Sean Ross Sapp nel podcast del Fightful Select e come riportato in un secondo momento anche da Ringside News, la WWE aveva fatto il record di incassi per l'allora ultima puntata di Smackdown, andata in onda venerdì 20 Gennaio da Detroit.

Secondo il noto giornalista americano, infatti:

"In accordo con i report dei live event interni, Smackdown a Detroit è stato lo show blu della WWE con il più alto incasso della storia della città di sempre".

Sembrava quindi già avvicinarsi la Road to Wrestlemania con i propositi migliori che la WWE potesse avere ad inizio anno, con un grandissimo incasso fatto già in una normale puntata dello show blu, che faceva ben sperare gli addetti ai lavori per il proseguimento degli show e del calendario WWE del 2023.

Smackdown
SHARE