WWE: Partite le registrazioni di alcuni promo iconici per WrestleMania 39

La WWE è intenzionata a ricreare alcuni promo caratteristici che aveva già presentato al pubblico a WrestleMania 21, con un tocco di modernità per la sua WrestleMania Goes Hollywood

by Rachele Gagliardi
SHARE
WWE: Partite le registrazioni di alcuni promo iconici per WrestleMania 39

Come sappiamo ormai bene, quest’anno WrestleMania si terrà a Los Angeles, con la WWE che ha deciso di chiamare questa grande edizione “WrestleMania Goes Hollywood”, per celebrare uno dei luoghi più caratteristici di quel territorio.

Ovviamente Hollywood è uno dei più grandi riferimenti in campo artistico, specialmente se pensiamo al cinema o al teatro, quindi la WWE sta pensando a qualcosa di speciale per ricreare dei momenti iconici dei film nei suoi promo in vista dello Showcase of the Immortals. Infatti l’ultima volta che si è tenuto a LA è stato nel 2005, con alcune Superstars che hanno girato dei filmati parodia di alcune pellicole iconiche.

Secondo quanto riportato da un tweet di WrestleVotes, la WWE sta proprio pensando di riportare in vita tali filmati con le Superstar di oggi ovviamente: Ho sentito che la WWE ha iniziato a filmare dei nuovi promo “parodie dei film” simili a quelli di WrestleMania 21. Miz, McIntyre, Sheamus, Brutes & Street Profits dovrebbero essere inclusi nella promozione per ‘Wrestlemania Goes Hollywood’”.

Quali erano i promo per WrestleMania 21?

Triple H a suo tempo aveva deciso di dipingersi la faccia per imitare l’attore Mel Gibson durante la sua performance in Bravehart, cosa che adesso sicuramente potrebbe adattarsi bene a Drew McIntyre, che aveva portato un trucco e gear simili di recente durante un evento. Anche Batista aveva partecipato a questi promo, ricreando il film Taxi Driver, ancor prima di concludere la sua carriera sul ring e andare poi effettivamente a fare l’attore a Hollywood.

Ma non solo loro due si erano lanciati nell’impresa, infatti Booker T aveva preso il ruolo di Samuel L. Jackson, uno degli attori più amati di sempre, in Pulp Fiction, film leggendario, mentre John Cena aveva rubato il posto di Tom Cruise in A Few Good Men, con JBL che lo aveva affiancato nel ruolo ricoperto da Jack Nicholson.

Non ci resta che aspettare e vedere se davvero questi "nuovi capolavori" usciranno sotto la firma della WWE.

Wrestlemania
SHARE